L’inverno avvolge nella lana tricot

Quest’anno l’inverno non vede l’ora di accoglierci nel suo caldo abbraccio di lana tricot; tendenza della prossima stagione saranno infatti abiti, cappotti, borse e stivali in pura lana a maglie larghe e avvolgenti.

I colori prediletti sono il grigio in tutte le sue varianti fino ad arrivare al bianco e al nero con decorazioni che ricordano molto la Norvegia, i suoi fiocchi di neve e il freddo natale di quelle zone.

Il cardigan oversize è sicuramente il must autunno/inverno, lungo fino al ginocchio in stile montgomery con i bottoni in legno, pompon e nappine per un look casual e ironico.

Se invece il programma prevede una cenetta con il partner, via il maglione oversize e indossate l’abito tricot a maglie larghe, di un bianco candido che esalti con eleganza le vostre forme da abbinare a tacchi alti, ovviamente.

L’importante è che la lana sia dalla trama ricercata e perché no, potreste realizzare da sole i vostri capi perché l’home-made fa sempre più tendenza e soprattutto dà molte più soddisfazioni.

Il consiglio è di abbinare un jeans aderente al cardigan oversize per evitare l’effetto “fagotto”, rischio che corrono le più bassine che non amano ricorrere ai tacchi ogni giorno.

Per l’abito da sera tricot non ci sono controindicazioni, se avete le gambe lunghe potete anche rinunciare al vertiginoso decolté e scegliere un paio di stivali bassi pur sempre eleganti.

Le vecchie abitudini della nonna ora dettano moda, ereditati i preziosi ferri le nipoti devono darsi da fare.

Valentina Bauccio