Bersani: “Siamo di fronte a una politica avvilente e avvilita”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:06

Pierluigi Bersani, ospite del convegno di Confindustria “Occupazione e competitività” in corso a Genova, denuncia, senza mezzi termini, una politica avvilente e avvilita, pericolosamente lontana dai cittadini. Il leader del Pd auspica che sia proprio il Partito Democratico a cancellare questa patina negativa tornando a parlare dei problemi reali del paese.

Ed è priprio il lavoro, a detta di Bersani, il primo problema da risolvere: “Siamo di fronte a una politica avvilente e avvilita, pericolosamente lontana dai cittadini. Voglio tentare di sfondare quel muro del suono e parlare di problemi, primo fra tutti il lavoro. Gli osservatori mondiali non chiedono all’Italia di essere la locomotiva, ci chiedono solo di non andare in default. Il nostro primo problema è il lavoro per le nuove generazioni, per dare spinta alle attività economiche, per dare prospettive al Paese”.

Le parole del leader del Pd non hanno risparmiato l’invito a dimettersi rivolto a Berlusconi: “Non venga a raccontarci che si può andare avanti, che non è successo nulla. Venga in Parlamento e dica la verità: che c’è una crisi politica insanabile e il paese non può aspettare i loro traccheggiamenti. Dopo di che i passi successivi sono quelli dettati dalla Costituzione. Si va dal capo dello Stato e ci si rimette a lui e alle Camere“.

Ed ecco la ricetta del segretario del Pd per uscire da questa impasse politica: “V’è un clima che ormai suggerisce l’esigenza che tutti facciano un passo. La situazione è critica. Prima di tutti il governo deve smettere di accendere i fuochi perché se li accende lui chi deve spegnerli poi?”.

Bersani ha parlato in chiusura della riforma fiscale, annunciando un’idea promossa dal suo partito: “È il momento di farla e noi stiamo predisponendo la nostra riforma che a ottobre presenteremo all’assemblea nazionale”. Una riforma che ha come fondamento “l’alleggerimento del carico fiscale su imprese e redditi medio bassi e un carico vero sull’evasione fiscale e sui redditi da patrimonio”.

Di Marcello Accanto

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!