Scegliere tra due uomini

Non sempre la vita sentimentale delle donne è tutta rose e fiori. Ci sono periodi in cui il telefono non squilla mai e periodi in cui squilla anche troppo. E se a far squillare il telefono non fosse un uomo solo bensì due uomini??Magari entrambi hanno il loro ascendente su di noi e magari ci piacciono per motivazioni diametralmente opposte. In questi casi lasciar scegliere il cuore è difficile, perché potrebbe sembrarci di essere infatuate, o addirittura innamorate, di tutti e due. Cavalcare con un piede in due staffe è molto scomodo oltre che poco carino nei confronti dei due di cui sopra, perciò in certi casi bisognerebbe fare di tutto per prendere una decisione, sperando di scegliere l’uomo giusto.

Purtroppo rifletterci tante volte è inutile: la certezza matematica di prendere la decisione giusta non ce la darà mai nessuno. In questi casi, forse, la cosa migliore da fare è ascoltare i consigli di chi ci conosce meglio e prendersi un periodo per se stesse. Se abbiamo un’amica speciale e sincera non dovremmo esitare a chiedere consiglio a lei: spesso quando siamo troppo prese da una determinata situazione l’oggettività viene meno e scegliere diventa difficile e faticoso. Se siamo rimaste amiche di un ex fidanzato sarebbe bene ascoltare anche il suo parere: una persona che ha condiviso con noi la vita di tutti i giorni può sicuramente aiutarci a capire cosa sarebbe meglio fare.

Ovviamente i consigli di chi ci circonda potrebbero aiutarci a prendere una decisione, ma da soli serviranno a poco. Bisognerebbe, forse, evitare di sentire i due papabili futuri fidanzati per qualche giorno al fine di scoprire, in base alle nostre emozioni e sensazioni, chi dei due ci manca di più.

Purtroppo non esistono regole universali in queste situazioni, ma mantenere la calma e non disperarsi per un nonnulla è fondamentale.

M.C.