X Factor 4: Anna Tatangelo, “criticarmi è scontato”

Uno dei personaggi più discussi della quarta edizione di X Factor è proprio Anna Tatangelo. I primi scontri con Elio, la perdita di due concorrenti della sua squadra (Alessandra e Sofia), i contrasti con Dorina, il pubblico che forse, vota contro di lei e, infine, la querela di Milly D’Abbraccio. Tuttavia dopo un inizio burrascoso, ora sembra che le cose vadano meglio. In ogni modo l’ormai Lady Tata ritiene che criticarla è scontato: “È più semplice prendersela con me che con Mara Maionchi o Enrico Ruggeri”.

Tra poche ore andrà in onda la quarta puntata del talent show di Rai due e, in attesa di sapere chi sarà l’eliminato di questa sera, trapelano alcune indiscrezioni circa il pensiero di Anna Tatangelo, il nuovo giudice a lungo criticato per la sua posizione all’interno del programma. La compagna di Gigi D’Alessio non ha avuto certo vita facile all’interno di X Factor, ma nonostante questo niente e nessuno è riuscito a piegarla. In un’intervista su Telepiù ha fatto sapere: Criticarmi sembra essere la cosa più scontata. Lo hanno sempre fatto sia per la mia professione che per la mia vita privata. Ma la cosa importante è che nessuno riesce a piegarmi”.

Ed è proprio vero. Lady Tata ha dimostrato un bel caratterino e, nonostante alcune lacrime, si è dimostrata essere una ragazza forte e, come si dice, ‘con gli attributi’. Le sue perle di saggezza non hanno risparmiato nessuno, neanche l’ex porno star Milly D’Abbraccio che ora vuole un risarcimento di 300 mila euro. Insomma “è facile. È più semplice prendersela con me che con Mara Maionchi o Enrico Ruggeri. Ma io ho capito questo meccanismo e ci rido su”.

X Factor rappresenta per lei una grande opportunità, un modo per farsi conoscere per quello che è: Mi dipingono come l’antipatica e quella che se la tira. Ma io non penso di essere così. Sono quella che si vede alle prove insieme alle cantanti. Mi ritengo una ragazza normale.

Simona Leo