Benicio del Toro protagonista del Calendario Campari

Sarà un calendario da ricordare quello del 2011, ed un complenno da tenere in considerazione: infatti Benicio del Toro, indimenticato interprete di pellicole come ‘Che’, ‘21 Grammi’ e il famoso ‘Traffic’ con il quale ha vinto un Oscar come migliore attore non protagonista nel 2001, sarà il primo uomo ad essere protagonista del Calendario Campari, per i  150 anni di storia dell’azienda che dedica il suo almanacco del 2011, grazie alle  immagini realizzate dal fotografo Michel Comte, all’attore portoricano nella campagna intitolata ‘The red affair’.

In una nota diramata  dalla compagnia, Bob Kunze-Concewitz, attuale presidente esecutivo del Gruppo  spiega che la decisione è stata presa per commemorare, celebrare e  rendere speciale questo  celebrativo anniversario  dando all’insieme  “un approccio sorprendente e nuovo al calendario”: il tutto  per  questa azienda nata nel 1860  a Novara,  come casa produttrice prevalentemente  della celebre bibita alcolica  rossa.  Aggiungendo che: “ Pensiamo che Del Toro incarnerà alla perfezione questo ruolo, dal momento che  Campari rappresenta il  cosmopolitismo e l’autenticità  attraverso la sua personalità e il suo innegabile magnetismo”. Le immagini del calendario, saranno presentatate a Milano il 21 ottobre e  verranno vendute  copie limitate:  infatti,  in tutto il mondo, saranno venduti  solamente 9.999 esemplari.

Il celebre attore, Del Toro, appunto, sempre secondo il medesimo comunicato stampa diramato, sembra abbia molto apprezzato le magnifiche immagini “molto  cinematografiche” e ha fatto sapere  che  posare per i  dodici mesi dell’anno è stato per lui un’esperienza  “molto divertente e del tutto insolita”.

Il fotografo svizzero  Michel Comte, ha voluto realizzare la ‘sua’ personale  interpretazione della passione e del  piacere del celebre marchio italiano  combinando assieme  “eleganza,   cosmopolitismo,  donne,  il tutto legato da una trama  irresistibile ed emozionante vecchio stampo con protagonisti: una donna che deve essere  salvata  e un magnifico  Benicio del Toro che incarna il personaggio  dell’eroe”.

Maria Luisa   L.Fortuna