Justin Bieber: arrivano le bambole della baby star

Justin Bieber

Ci risiamo. Justin Bieber, o meglio, il suo instancabile entourage, continuano a promuovere il progetto. Che lo si chiami ‘acchiappa tredicenni’ o ‘torniamo agli anni ’90 che i ’10 so iniziati male’, il pacchetto Bieber è stato arricchito recentemente da bambole che riprodurranno l’effige del talentuoso infante.

Un po’ come per i Take That, le Spice Girls, o addirittura gli ‘N Sync, che chiusero in bellezza i tanto vituperati anni novanta girandoci un video su (Bye Bye Bye, anno domini: 2000)!

La linea di bambole uscirà nei negozi statunitensi il 4 dicembre, giusto in tempo lo strategico mercato natalizio. Sono previste, finora, due edizioni diverse della superstar appena sedicenne: Music Video Collection Singing Figures e JB Style Collection. La prima comprenderà piccoli Justin canterini impegnati in una perfetta esecuzione di Baby e One Less Lonely Girl, i due singoli di maggior successo, e indosserà, per giunta, gli stessi abiti dei relativi video. La seconda, invece, rappresenterà il Bieber per le grandi occasioni: vestito da sera, con i look che più hanno fatto breccia nel cuore delle fans.

La linea sarà corredata, inoltre, da una serie di orsi peluche che indossano camice inneggianti il piccolo divo, riproducendone il volto. Canterini pure i piccoli animali: a loro è toccata One Time e Somebody To love, che saranno eseguite con tanto di effetti sonori da stadio.

Toys R Us è la compagnia responsabile del rilascio sul commercio delle bambole di Justin Bieber, di cui sono stati ufficializzati anche i prezzi: 27 dollari e 99 centesimi, per la linea Singing Figures, 17 dollari e 99 centesimi per JB Style Collection.

A proposito di acquisti, è stato annunciata la possibilità di collegarsi al sito justinbiebertoys.com, creato appositamente per le bambole, per accaparrarsi il proprio cantante di plastica. Il regalo perfetto a prova di teenager statunitense non sarà disponibile in Europa, o almeno non per il momento. Si attenderà, forse, il riscontro commerciale dell’impresa.

Carmine Della Pia