Sicilia: Lombardo presenta la quarta giunta regionale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:59

“Questo governo è  formato da 12 tecnici che risponderanno a tutta l’Assemblea e a tutti i siciliani. Avreste potuto tutti sostenere questo processo riformista che, invece, è appoggiato solo da alcune formazioni”. Così il governatore della Sicilia, Raffaele Lombardo ha ieri presentato la quarta giunta regionale (in due anni) che lo affiancherà al timone dell’isola.

La squadra siciliana, sostenuta da Pd, Mpa, Api e Udc, è stata considerata da molti un’anticipazione laboratoriale di quanto potrebbe accadere – più o meno presto – anche a Roma. Una giunta eletta con i voti del Pdl che ha però lasciato per strada, conquistandosi l’appoggio di forze appartenenti all’opposizione. Ribaltonismo per i detrattori, fine disegno politico per gli estimatori.

“Questa giunta – ha ribadito Lombardo – vuole stringere un patto di collaborazione e solidarietà con tutti. Varare le riforme, infatti, richiederà un grande coragggio e un vasto consenso. Non si tratta di smantellare, ma di modificare radicalmente una struttura amministrativa e burocratica che ha visto crescere le sue dimensioni, il suo potere e il suo controllo pervasivo”.

Ma chi sono i 12 tecnici a cui il presidente della Regione ha affidato la gestione dell’isola? Pier Carmelo Russo si occuperà di Infrastrutture, Andrea Piraino di Famiglia e Lavoro, mentre Caterina Chinnici è stata riconfermata assessore alle Autonomie locali.

Sebastiano Missineo sarà invece il responsabile dei Beni cuturali, Daniele Tranchida si occuperà del Turismo ed Elio D’Antrassi delle Risorse agricole. Al commissario antiracket Giosuè Marino è stata affidata la delega a Energia e servizi di pubblica utilità (rifiuti compresi), a Gianmaria Sparma quella al Territorio e Ambiente, mentre a Massimo Russo quella alla Salute.

Mario Centorrino sarà infine il responsabile regionale dell‘Istruzione, Marco Venturi delle Attività produttive e Gaetano Armao dell’Economia e Programmazione.

L’assegnazione delle deleghe ai 12 componenti del Lombardo quater è giunta a conclusione di un lungo dibattimento durato oltre quattro ore.

Maria Saporito

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!