Calciomercato Juventus: a Del Neri piace Pienaar. Chiellini bianconero sino al 2015

La stella dell'Everton Steven Pienaar

Stasera la Juventus affronterà il Man City in Europa League, e domenica scenderà in campo contro l’Inter nel big-match di San Siro. Il Ds Beppe Marotta però non se sta con le mani in mano, ed in questi giorni sta lavorando per preparare alcuni colpi di mercato da mandare a buon fine a Gennaio.

INTERESSA PIENAAR DELL’EVERTON – Per il mercato invernale Beppe Marotta starebbe pensando di portare in Italia Steven Pienaar, l’eclettico centrocampista sudafricano che gioca nell’Everton. L’ex-giocatore dell’Ajax piace tanto a Del Neri, che potrebbe impiegarlo in tutti e 4 i ruoli di centrocampo ed anche in attacco. Su di lui c’è però il forte interesse di Inter e Man City, che vorrebbero acquistare il calciatore che da Febbraio andrà in scadenza di contratto. Marotta dovrà quindi muoversi in anticipo sulla concorrenza, se non vorrà perdere quest’ottimo affare.

CHIELLINI FIRMA FINO AL 2015 – E’ di ieri anche la notizia che Giorgio Chiellini ha firmato il rinnovo contrattuale con la Juve fino al 2015. Chiellini aveva ricevuto in estate tante offerte da Real Madrid e da Man Utd. La Juve però non è rimasta a guardare, e così si è messa d’accordo con l’ex-difensore della Fiorentina, che dall’anno prossimo dovrebbe ricevere 3,5 Milioni di Euro a stagione fino al 2015. Giorgio Chiellini che ha commentato così il suo rinnovo contrattuale con la Juve: “Ho avuto la fortuna di giocare in una squadra irripetibile, quella di Capello, e la sfortuna di averne fatto parte solo per un anno; senza il terremoto del 2006 quel gruppo avrebbe continuato a vincere per altri dieci anni“.

GROSSO VICINO AL MILAN? – In uscita la Juve potrebbe cedere Fabio Grosso al Milan. L’eroe di Germania 2006 è infatti in rotta con la squadra bianconera (Del Neri non lo ha messo in campo nemmeno per ora che ha De Ceglie e Traorè ko), e per questo motivo potrebbe decidere di accasarsi al Milan, dove sono alla ricerca di un terzino d’esperienza che copra la fascia sinistra. Milan che già in estate aveva cercato di prendere l’ex-difensore di Palermo ed Inter grazie ad uno scambio Kaladze-Grosso, che poi è saltato per colpa del georgiano, che preferì il Genoa alla Juve.

Simone Lo Iacono