Gabriel Garko: con Caldo Criminale è in arrivo l’amore?

Gabriel Garko,trentasei anni, sempre circondato da donne bellissime nella vita e nel lavoro, un successo dietro l’atro, il più recente accanto a Manuela Arcuri in “Il peccato e la vergogna”, mentre con Sabrina Ferilli ieri sera è già andata in onda la prima puntata di “Caldo Criminale”.

Anche per quest’ultima fiction è previsto il solito alto livello di ascolti, perché Garko piace a prescindere, sempre. Ma lui sembra non scomporsi più di tanto per l’entusiasmo di chi non vuole perdere nessuno dei suoi ruoli televisivi e non solo.

Al Quotidiano.net commenta: “La fama non mi tocca. Non voglio cambiare me stesso, né perdere la mia parte infantile”. Sarà anche questo che affascina le sue tantissime ammiratrici.

Salute, lavoro e famiglia, questa la scaletta dei valori del bellissimo attore, ma al momento al suo fianco non sembra esserci il vero amore: “L’amore è un’emozione. Lo vivo momento per momento. Non lo programmo, non so quando arriva… e quando c’è voglio godermelo fino in fondo”.

E alla domanda se adesso è innamorato risponde: “Non come si aspetterebbe il pubblico”.

Garko in amore ha tradito ma se è stato ricambiato con la stessa moneta non vuole saperlo: “Le volte che l’ho fatto le conosco. Le altre non voglio nemmeno sapere. Come si dice… occhio non vede, cuore non duole”.

La paura Gabriel la conosce e, forse, la più recente risale all’aggressione di qualche settimana fa, lui spiega: “Quando capita qualcosa inaspettatamente e le sensazioni che hai diventano incontrollabili. Sì, ho avuto spesso paura”.

Paura anche in amore?: “Tanta da dover fuggire” risponde e aggiunge: “Mi piace molto amare, e di conseguenza essere amato”.

Ma guai a parlargli di matrimonio: “E’ un incastro. Vivi quel giorno, spendi tanti soldi… e poi non cambia nulla. Per amare non serve un pezzo di carta”.

Ha ragione, no?

Stefania Longo