Probabili formazioni Napoli-Roma: azzurri in formazione tipo, dubbio Menez-Vucinic per Ranieri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 1:03
Il francese della Roma Jeremy Menez, unico dubbio di Ranieri per la sfida di domani al Napoli

Dopo le alterne prestazioni nelle coppe europee, Napoli e Roma si rituffano in campionato affrontandosi al San Paolo per un match di sicuro interesse valido per la sesta giornata di serie A. I partenopei sono reduci dal roboante 4-1 rifilato al Cesena domenica scorsa mentre i capitolini, vittoriosi per la prima volta in Champions, hanno ancora negli occhi il fondamentale 1-0 con il quale sabato scorso hanno abbattuto l’Inter.

NAPOLI – Per la gara di domani, il tecnico dei campani Walter Mazzarri avrà a disposizione tutti (eccetto Lucarelli) visto che anche capitan Cannavaro pare aver recuperato dal proprio problema fisico. Per questo motivo l’ex tecnico della Samp dovrebbe mandare in campo contro la Roma la formazione tipo con Gargano e Pazienza in mediana ed il trio delle meraviglie Hamsik, Lavezzi e Cavani davanti. Questo il probabile undici che schiererà Mazzarri:

(3-4-2-1) – De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Gargano, Pazienza, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Cavani. A disposizione: Iezzo, Santacroce, Grava, Yebda, Zuniga, Sosa, Dumitru. Allenatore: Walter Mazzarri.

INDISPONIBILI: Lucarelli

SQUALIFICATI: nessuno

ALTRI: Gianello, Cribari, Rullo, Maiello, Bucchi, Blasi, Vitale

ROMA – Nelle file della Roma, dopo la vittoria sofferta ma meritata contro il Cluj in Champions, le acque si sono un po’ placate ed il tecnico Ranieri ha attualmente solo dei crucci derivanti dalla scelta dell’undici da opporre al Napoli. Il tecnico romano dovrà fare a meno ancora di Julio Sergio, sostituito sempre dal rumeno Lobont, e di Adriano che ha accusato una distorsione alla caviglia. Ai due brasiliani si aggiungono le assenze per squalifica di Mexes e Perrotta. Per l’allenatore del Testaccio, quindi, il principale e forse unico dubbio ancora in piedi è chi scegliere fra Menez e Vucinic come terzo interprete del trio offensivo assieme a Totti e Borriello. Il francese parte favorito.

(4-3-1-2) – Lobont; Cassetti, Juan, N.Burdisso, Riise; De Rossi, Pizarro, Brighi; Menez; Totti, Borriello. A disposizione: Doni, G.Burdisso, Cicinho, Castellini, Simplicio, Vucinic, Baptista. Allenatore: Claudio Ranieri.

INDISPONIBILI: Julio Sergio, Taddei, Adriano

SQUALIFICATI: Mexes, Perrotta

ALTRI: Loria, Antunes, Okaka, Rosi

Francesco Maisano

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!