Robert Pattinson ed Emma Watson: un’amicizia speciale?

  Ci risiamo si parla di Robert Pattinson, Emma Watson e della loro amicizia speciale. Lavoro e vita privata gettata in pasto ai media?

Sicuramente. Ma non potrebbe essere altrimenti. Tutto ha un suo costo, anche l’affetto del pubblico, specie quello femminile. E così tutto ciò che lo vede protagonista diviene automaticamente di pubblico dominio. Ovviamente parliamo del bellissimo Robert Pattinson e della notizia di qualche giorno fa secondo cui sarebbe diventato molto “amico” della giovane attrice Emma Watson.

I due si conobbero sul set di “Harry Potter e il Calice di Fuoco”, in cui lei interpretò (ed interpreta tuttora) la saggia Hermione Granger e lui Cedric Diggory, studente di Tassorosso morto assassinato da Codaliscia su ordine di Voldemort alla fine proprio del terzo libero della serie.

Voci sempre più insistenti affermavano che Emma si fosse insinuata nella love story di Robert con Kristen Stewart, sua partner da qualche anno e collega sui vari set della saga di “Twilight”.

La notizia della rottura tra la Watson e George Craig, causata dall’insostenibile distanza, non ha fatto altro che avvalorare la presunta storia tra la maghetta ed il sexy vampiro.

C’è da dire anche che i due torneranno dietro la stessa cinepresa in “Dark Arc“, il remake dell’omonima pellicola del 2004 diretta da Dan Zukovic. La trama ruoterà attorno ad un triangolo amoroso tra un artista, un grafico pubblicitario e la loro musa ispiratrice.

Ma torniamo a noi.

Torniamo e mettiamo subito un punto.

Già perché dalla propria pagina di Twitter, tramite il suo portavoce, Emma Watson, ha smentito categoricamente tutte le insinuazioni degli ultimi tempi: “Volevo solo dire che non bisogna credere a tutto quello che si legge. Senza fare nomi, ma perché rovinare una bella storia tirando fuori assurde falsità? Eh?”.

I fan sfegatati della coppia Pattinson-Stewart potranno dormire sonni tranquilli, i due sono più uniti che mai e concentratissimi a girare “Breaking Dawn”!

F.P.