Natale in Sudafrica: Il nuovo film di De Sica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:14

Quest’anno il cine-panettone sarà ambientato in Sudafrica, sarà il 27/mo film di Natale, in uscita nelle sale il 17 dicembre, diviso in due storie.

Quella di Carlo (De Sica) in vacanza in Sud Africa con la sua seconda moglie Susanna (Barbara Tabita) dove appunto incontra il non troppo amato fratello minore Giorgio (Tortora) anche lui con moglie (Serena Autieri). E la storia invece con protagonisti Massimo Rischio (Massimo Ghini) noto chirurgo e il suo amico storico Ligabue (Giorgio Panariello), ricco macellaio toscano.

I due decidono di regalarsi per Natale una vacanza-safari insieme ai loro rispettivi figli: Laura (Laura Esquivel, protagonista del Mondo di Patty) e Vitellozzo (Alessandro Cacelli), da sempre fidanzatini. Ma qui incontrano la bellissima Angela (Belen Rodriguez) giovane entomologa alla caccia del raro insetto Lepidotterus Ceruleus Paradisiacus. Massimo e Ligabue fanno di tutto per corteggiarla e lei starà al gioco per farsi aiutare nella caccia.

Vi è la separazione della coppia De Sica-Ghini che ha caratterizzato gli ultimi quattro cine-panettoni, spiega Luigi De Laurentiis: “E’ stata un’idea di mio padre sempre nel segno di quel rinnovamento capace di creare nuovi stimoli su una forma classica ormai collaudata”.

Dice Panariello del suo personaggio: “Avendo fatto già Pio Bove, il mio sforzo è quello di allontanarmi da quel personaggio. Comunque Ligabue è uno di quelli che in Toscana chiamano cinghiale, ovvero uno di quelli che si crede di poter fare tutto”.

Per il regista Neri Parenti sono due le novità di questo cinepanettone: “Questo è un film più avventuroso degli altri e poi con nuovi personaggi. Dicono sempre che faccio film volgari, ma nei miei film non c’é stato mai neppure un seno scoperto. Casomai si guardi a quello che succede in tv dove ci sono delle inquadrature ginecologiche”.

Christian De Dica sostiene: “Ho 59 anni e non voglio a un certo punto sentirmi dire che sto rincoglionendo. Mi vedono tutti ancora come un ragazzo, ma in realtà l’ingranaggio è arrugginito”.

Non resta che attendere qualche mese e poi ci sarà da divertirsi come sempre.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!