Pronostico Serie A 6^ Giornata, Inter-Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:04

Eto'oA rendere il match di domenica sera ancora più accattivante contribuisce il momento delle contendenti.
L’Inter, prima in classifica a pari punti con la Lazio, mercoledì in Champions League ha dato spettacolo, rifilando un poker al Werder Brema.
La Juventus, che aveva reagito al ko con il Palermo demolendo il Cagliari, giovedì è uscita indenne dalla tana del Manchester City di Mancini.

Le ultime: nell’Inter non convocati Samuel e Pandev. Julio Cesar dovrebbe farcela come Lucio, seppur non sia al top. In attacco dovrebbe tornare Milito. Probabile, a questo punto, l’utilizzo di Biabiany dal 1′. Nella Juventus formazione ancora da decifrare. In attacco l’unico che sembra sicuro è Iaquinta reduce dall’ottima prestazione contro il Manchester City. Per il centrocampo pochi dubbi: Krasic, Melo e Pepe con Aquilani preannunciato da Delneri al posto di Marchisio. Sugli esterni difensivi De Ceglie e Grygera.

Dichiarazioni: L’appello di Benitez, in vista della gara di domani, è ad abbassare i toni spesso esasperati negli Inter-Juventus degli ultimi anni. “L’intensità deve essere alta in campo, non in tribuna. Bisogna avere rispetto degli altri. Vengo dall’inghilterra dove si andava in campo sempre senza problemi. Dobbiamo farlo pure qui, anche perchè tutto il mondo ci guarda. Una gara come questa è paragonabile a Liverpool-Manchester United in Inghilterra e Barcellona-Real Madrid in Spagna“.
La gara col Werder Brema in champions league ha messo in vetrina anche in giovani della rosa nerazzurra, come Biabiany e Coutinho. “Per loro è difficile ritagliarsi lo spazio in mezzo a tanti campioni esperti – ammette Benitez – ma sta a loro farsi trovare pronti e lavorare bene. Col Werder hanno giocato bene, sono felice. E lo stesso – conclude – vale per Santon

Fonte: La repubblica

Pronostico: X

Riccardo Basile

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!