Serie A, Parma-Milan 0-1: Pirlo lancia i Rossoneri in vetta alla classifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:25
Andrea Pirlo: suo il gol della vittoria del Milan a Parma

A Parma il posticipo serale del sabato, valido per la 6^ giornata della Serie A 2010/2011, ha visto la vittoria del Milan contro i padroni di casa allenati da Marino. La gara è infatti finita con il risultato di 1 a 0 per i Rossoneri, grazie al gran bel gol segnato da Pirlo al 25’. Milan che così vince la sua prima gara stagionale in trasferta, e che sale al momentaneo primo posto con 11 punti all’attivo. Serata negativa per il Parma, che ha fatto veramente poco contro il Milan, e che ora inizia a preoccuparsi per una Classifica che lo vede lontano dalle posizioni che gli competono.

1 tempo – Parma in campo con l’11 annunciato all’inizio, e con Crespo unica punta supportata da Angelo-Candreva-Marques. 4-3-3 per il Milan, con Zambrotta e Gattuso in campo al posto di Abate e Boateng.

La gara vede all’inizio il Parma rinchiuso in difesa e pronto a sfruttare le ripartenze. Milan che invece cerca di sfruttare il suo famoso possesso-palla.

La prima occasione da gol ce l’ha il Parma, che all’11’ vede Angelo servire Crespo in area: sul colpo di testa dell’Argentino Nesta gioca d’esperienza e permette ad Abbiati di parare facilmente.

Sull’immediato ribaltamento di fronte ci pensa Ibra a svegliare Mirante, che blocca senza problemi un tiro da fuori area scagliato dall’ex-Interista.

Ibrahimovic che ci riprova al 15’: doppio scambio con Dinho e nuovo tiro da fuori dello Svedese, che Mirante para distendendosi per terra.

Milan che cresce col passare dei minuti, e che passa in vantaggio al 25’: Seedorf da palla a Pirlo, che da 35’ metri prova il tiro e trova l’eurogol che si insacca alle spalle di un incolpevole Mirante. Parma-Milan 0-1.

Il gol blocca il Parma, che lascia campo e palla al Milan. Ibra ci prova 4 volte a raddoppiare tra il 28’ ed il 37’, ma Mirante è bravo e gli dice sempre di no.

Il ritmo del match non cambia nei minuti finali del primo tempo, e così la prima frazione di gioco termina col Milan in vantaggio per 1 a 0 allo stadio Tardini di Parma.

2 tempo – Nella ripresa Marino manda in campo Valiani al posto di Candreva. Milan che entra invece in campo con gli stessi 11 che avevano finito il primo tempo.

Nella ripresa i ritmi del match si abbassano moltissimo. Marino cerca di rialzarli inserendo Dzemaili al posto dell’infortunato Morrone, ma il risultato non cambia più di tanto.

Tra il 60’ ed il 75’ la partita si risveglia un po’. Al 62’ ci prova Ronaldinho ha chiudere i giochi, grazie ad una serpentina ed ad un tiro fulmineo, che Mirante mette in angolo.

Al 71’ il Parma si riaffaccia in attacco con Crespo, che di testa prova a mettere in difficoltà un attento Abbiati, che blocca la sfera senza problemi.

Nei minuti finali del match ci pensano Dzemaili e Pato a cambiare l’inerzia del match, ma senza successo. Così dopo 5 minuti di recupero Orsato fischia la fine del match, che ha visto la vittoria del Milan per 1 a 0 contro il Parma.

IL TABELLINO:

PARMA (4-2-3-1) – Mirante; Zaccardo Paci A.Lucarelli Antonelli; Morrone(51’ Dzemaili) Gobbi; Angelo(66’ Bojinov) Candreva(46’ Valiani) Marques; Crespo. A disposizione: Pavarini. Dellafiore, Pisano, Paletta. Allenatore: Marino.

MILAN (4-3-3) – Abbiati; Zambrotta Nesta Thiago Silva Antonini(71’ Abate); Gattuso(77’ Boateng) Pirlo Seedorf; Ronaldinho Ibrahimovic Robinho(72’ Pato). A disposizione: Amelia. Yepes, Flamini, Inzaghi. Allenatore: Allegri.

Arbitro: D. Orsato.

Marcatore: 25’ Pirlo (Mil).

Ammoniti: Angelo, Paci (Par); Antonini, Gattuso, Ibrahimovic, Boateng, Abbiati (Mil).  

Simone Lo Iacono

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!