Stasera in tv: “Ritorno a Cold Mountain”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:34

Basato sull’omonimo romanzo di Charles Frazier, questa sera, alle ore 21:00, la rete satellitare Sky Cinema 1 trasmetterà il film “Ritorno a Cold Mountain” (titolo originale “Cold Mountain”). La pellicola, dell’anno 2003, è diretta da Anthony Minghella (“Il paziente inglese”) ed è interpretata da Jude Law, Nicole Kidman e Renée Zellweger (“Il diario di Bridget Jones). Nel cast anche Natalie Portman, già ragazzina prodigio in “Leon”.

1864. Durante la battaglia di Petesburg, in Virginia, il soldato confederato Inman Balis (Jude Law) combatte la sua guerra in balia dei ricordi. Dopo essere stato ferito, decide di disertare per tornare a Cold Mountain, dove lo aspetta la fidanzata Ida (Nicole Kidman). La ragazza, dopo la morte del padre, è impegnata in una personale battaglia per mantenere il possesso della fattoria di famiglia. Con lei la cowgirl Ruby (Renée Zellweger), un vero e proprio maschiaccio…

Il Sud e la Guerra di Secessione continuano a tenere banco sui nostri piccoli e grandi schermi. Questa volta a portare al cinema le battaglie tra nordisti e sudisti è Anthony Minghella, un regista che ha già ricevuto numerosi riconoscimenti e che ha mostrato di conoscere la formula vincente degli altri film bellici. Primo fra tutti “Salvate il soldato Ryan”. Bella anche l’idea di far procedere la narrazione alternando il viaggio dell’uno con la lotta dell’altra. Girato in Romania, soprattutto nella regione della Transilvania, il film vorrebbe riproporsi come erede dei classici del passato. Non è propriamente così. Benchè il film abbia delle indubbie qualità non è molto di più che una pellicola hollywoodiana. Infatti, caratterizzata da effetti speciali di buona lega e costumi molto curati, sottolinea più l’apparenza che la psicologia dei personaggi.

Dopo aver ricevuto sette candidature, il film è stato premiato con l’Oscar alla miglior attrice non protagonista (andato a Renée Zellweger).

Valentina Carapella