Tiziano Ferro omosessuale: cosa ne pensa Fabri Fibra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:19
Tiziano Ferro

Da qualche ora a questa parte, nel mondo dello spettacolo, la notizia principale è considerata l’outing di Tiziano Ferro sulla propria omosessualità. A dire il vero voci di questo genere circolavano da tempo, ma la confessione dell’artista resta un fatto importante. Al di là dei rumors, infatti, Tiziano Ferro non era certo obbligato ad ammettere nulla. In tanti, la maggior parte, fanno così. Sia nel mondo del calcio, che in quello dello spettacolo, della politica. Ma anche per la gente comune non è certo facile.

Proprio per questo il giornalista ed esponente politico di sinistra Franco Grillini ha voluto elogiare Tiziano Ferro: “Il suo gesto sia da esempio per altri che non hanno il coraggio di dichiarare di essere gay – ha detto Grillini – e anzi si fanno fotografare con una fidanzata di comodo. Basta con questa ipocrisia, bravo Tiziano”. Questo, in sintesi, il pensiero del giornalista.

Anche su Facebook il cantante ha riscosso quasi solo approvazione per la sua ammissione. Sul social network più famoso del pianeta, fans e semplici appassionati di musica gli scrivono che continueranno a seguirlo ed apprezzarlo come e più di quanto facevano prima.

E Fabri Fibra? Cosa pensa del coming out dell’illustra collega? Nelle scorse settimane il rapper aveva detto che i cantanti non avevano il coraggio di dichiarare la propria omosessualità per paura di perdere consensi e di vendere meno dischi. Fabri Fibra aveva specificato di non avere nulla contro i gay, ma che li considerava ipocriti e poco coraggiosi. Il rapper aveva anche fatto nomi e cognomi, ma non è qui il caso di riaprire la polemica.

Resta il fatto che Tiziano Ferro ha smentito la teoria del collega. Adesso, per coerenza, Fabri Fibra dovrebbe applaudire il cantante di Sere nere. Oppure snobberà la vicenda? Staremo a vedere.

G. M.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!