Uomini e Donne: altro che Andrea Angelini, Alessandra preferiva Leonardo e Federico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:20

Mentre Andrea Angelini sta per ritornare sul trono blu di “Uomini e Donne”, la sua ex corteggiatrice Alessandra non solo mostra tutto il fastidio per l’eliminazione ma commenta ciò che non ha perso e la delusione per non aver saputo prima dei nuovi tronisti Federico e Leonardo.

I motivi per cui Andrea non ha voluto più in trasmissione la bella biondina sono noti, così come le risposte di lei alle accuse. In un’intervista rilasciata al blog di Uomini e Donne, Alessandra commenta: “Non ho perso nulla, anche se come ragazzo poteva essere interessante”.

Ma la delusione della ragazza va oltre e spiega: “Siccome lui aveva lasciato intendere di essere interessato ho accettato l’invito a “Uomini e Donne”, oltre ad averlo tutelato quando tutte le fan ancor prima dell’inizio del programma ci scambiavano per fidanzati, e tutto ciò testimoniato dalle loro mail. Inoltre, ho fatto cancellare tutti gli insulti sulla sua pagina ufficiale, e lo può testimoniare la persona che sta dietro alla pagina, come ho riferito anche ad Andrea in esterna… ma il pezzo non è stato trasmesso… Probabilmente la mia presenza non gli era comoda come pensava, anzi gli rubavo solo luce e mi ha eliminata. Comportamento non corretto e da punire. Io per colpa sua ricevo tutt’ora minacce ma fortunatamente c’è anche chi mi sostiene…”.

Alla domanda se Andrea dovesse ritornare sui suoi passi e richiamarla in trasmissione, lei afferma: “Se tornassi sarebbe per puro interesse, e non per giocare: infatti se avessi saputo dei due nuovi tronisti Federico e Leonardo non avrei mai assecondato Andrea…”.

Alessandra continua a sottolineare la sua teoria, e se prima le piaceva il carattere del giovane tronista, adesso dice: “L’unica cosa che ha è la furbizia: ora non è l’Andrea che ho conosciuto io…”.

Rivedremo l’ex corteggiatrice nel ruolo di nuova corteggiatrice per il trono l’amore non ha età?

Stefania Longo

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!