Ascolti tv venerdì 15 ottobre: “I migliori anni” battono di poco “Quarto Grado”

Come ogni settimana, anche questo venerdì, 15 ottobre, si sono sfidati due programmi caratterizzati dalla musica: da un lato “I migliori anni”, su Rai Uno, e dall’altro “Io canto”, su Canale 5. Ma questa volta, si è inserito anche “Quarto Grado”, con la notizia in diretta del fermo della cugina di Sarah Scazzi. Come sempre, però, seppur di poco, la vittoria è andata al programma condotto da Carlo Conti sulla rete ammiraglia Rai, con ospiti d’eccezione I Ricchi e Poveri, Gigi Proietti, Ornella Muti, Le Vibrazioni e tanti altri, che ha coinvolto nella sfida a suon di decenni 4.728.000 telespettatori, 20,69% di share.

Lo show condotto da Gerry Scotti, invece, con la partecipazione di Gigi D’Alessio e James Blunt, ha portato a casa Mediaset 4.178.000 telespettatori, 18,05% di share, grazie alle splendide voci dei bambini.

Serata all’insegna della lotta al crimine per Rai Due: la prima stagione di “N.C.I.S. Los Angeles” ha appassionato 2.649.000 telespettatori, share del 9,46%, con il sedicesimo episodio, “Chinatown“; subito dopo, “Criminal Minds” ha raccolto 2.859.000 telespettatori, 10,70% di share, con il nono episodio della quinta stagione, nonché centesimo di tutta la serie, “100“.

Su Italia Uno, “Ale & Franz Sketch Show”, con Alessandro Besentini e Francesco Villa, Giulia Bevilacqua, Alessandro Betti, Katia Follesa e Paola Barale come guest star, ha divertito 2.489.000 telespettatori, 9,01% di share. “All Stars”, in onda subito dopo, con Fabio De Luigi, Ambra Angiolini e Diego Abatantuono, 1.498.000 telespettatori, 6,27% di share.

“Articolo3”, sulla terza rete Rai, nuovo programma di attualità condotto da Maria Luisa Busi e dedicato ai diritti dei cittadini, ha guadagnato 1.102.000 telespettatori, 4,24% di share.

Come accennato, ottimo risultato per “Quarto Grado”, condotto da Salvo Sottile su Retequattro: il programma di approfondimento rivolto ancora una volta alle indagini sull’omicidio di Sarah Scazzi, in cui si è saputo in diretta che la cugina Sabrina avrebbe aiutato il padre a uccidere la ragazza e a nascondere il corpo, ha raggiunto ben 4.665.000 telespettatori, 18,33% di share.

Infine, “Le invasioni barbariche”, condotto da Daria Bignardi su La7, con ospiti in studio la pornostar Alessia Donati, il conduttore radiofonico e giornalista Matteo Bordone, lo scrittore Alessandro D’Avenia, l’attrice Barbara Bouchet e la comica Alessandra Faiella, ha interessato 856.000 telespettatori, 3,89% di share, con una puntata dedicata al mondo del porno.

Antonella Gullotti