Stasera in tv la commedia “La dura verità”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:44

Questa sera, alle ore 21:00, la rete satellitare Sky Cinema 1 trasmetterà la commedia, del 2009, “La dura verità” (titolo originale “The ugly truth”). La pellicola, diretta da Robert Luketic, è interpretata da Gerard Butler (il re spartano Leonida in “300”) e Katherine Heigl (“Molto incinta”, “27 volte in bianco”), la dolce Izzy in “Grey’s Anathomy”.

Abby (Katherine Heigl) è la produttrice di un talk show di successo. Pur essendo una delle donne più in vista nell’ambito della tv, la sua vita privata sembra non andare alla grande. Quando il suo programma subisce un calo degli ascolti, è costretta a dare spazio ad un nuovo opinionista, il cinico e spudorato Mike Chadway. Da quando c’è lui a rivelare senza peli sulla lingua cosa gli uomini pensino davvero delle donne, gli ascolti della rete si impennano. Abby, inizialmente poco convinta del nuovo acquisto, si trova suo malgrado a seguire i consigli di Mike, l’unico che riesca ad aiutarlo a sedurre Colin, il ben vicino di casa…

La battaglia fra i sessi è, da sempre, la linfa vitale del genere “commedia romantica“. E, putroppo, della pellicola in questione non è solo lo scheletro ma anche i muscoli, i tendini e il pensiero. Se possibile. Perchè non sembra che la storia si sforzi più di tanto per mettere sulla scena qualcosa che vada al di là della schermaglia amorosa. Prevedibile fin dalla prima scena, il lungometraggio va avanti fra i sorrisi della Heigl, che pure si dimostra sempre carina, e la faccia bronzea di Gerard Butler, pur perfetto per il ruolo dello sbruffone dal cuore tenero. Ma al di là della bellezza esteriore dei due protagonisti, al di là di una scenografia banale, per non dire inutile, cosa rimane? Forse solo la pazienza. Se anch’essa non deciderà di scappare prima che siano trascorsi i cento minuti del film.

Valentina Carapella