Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Politica

Nuovo Lodo Alfano, Bersani: “Viaggiamo ai limiti dell’assurdo”

CONDIVIDI

“Una vergogna”: è senza mezze misura la critica del Partito Democratico alla riformulazione del Lodo Alfano, costituzionale, retroattivo, uscito dalla Commissione Giustizia e appoggiato da Pdl, Lega, e Fli e Mpa – l’intero arco di maggioranza, dunque. “Faremo le barricate contro questo mostro giuridico” avverte il segretario Pierluigi Bersani. Che continua: “Viaggiamo ai limiti dell’assurdo, è indecoroso e vergognoso pensare di procedere a un’assoluzione per via parlamentare. Faremo le barricate con tutte le forze che abbiamo”.

Un voto controverso, per la posizione di Futuro e Libertà. Per Di Pietro, in proposito, non ci sono dubbi: “smaschera il finto ritorno alla legalità di Fli“. “Facciamo un ulteriore, estremo, appello al presidente Fini – aggiunge l’ex pm – affinché dica ai suoi di non cedere a questo che oggi sembra un ricatto o una compravendita. Alla Camera vogliamo guardare in faccia uno per uno gli esponenti di Fli”.

I finiani, nel frattempo, rassicurano l’esecutivo: “Lo voteremo anche alla Camera“. Per bocca di Giulia Bongiorno: “Non condivido le polemiche sulla retroattività del Lodo Alfano – spiega infatti la presidente della Commissione Giustizia della Camera ed esponente di Fli – e infatti la sua finalità è quella di salvaguardare la serenità nello svolgimento delle funzioni da parte delle alte cariche dello Stato che, ovviamente, potrebbe essere compromessa nel caso in cui non venissero sospesi processi per fatti antecedenti all’assunzione della carica”.

Quanto all’opposizione centrista, Casini tiene una posizione sostanzialmente equidistante: “Anche se gli scudi per le alte cariche in tutti i Paesi sono connessi temporalmente e sostanzialmente all’incarico, l’anomalia italiana giustifica una soluzione ‘sui generis'”. E’ chiaro, spiega il leader Udc:  “Si tratta di un’anomalia, quindi la retroattività è un errore ma non metteremo veti perché nostra intenzione è dare un segnale di stabilità e tentare di rimuovere il macigno dei processi del premier una volta per tutte”.

v.m

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram