Grande Fratello: Veronica Ciardi in preda alla malinconia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:30

Veronica Ciardi, Mauro Marin, Sarah Nile, Carmela Gualtrieri e tanti altri, tutti ormai ex gieffini perché lunedì scorso nella Casa del “Grande Fratello” si sono riaccese le luci. In tanti seduti davanti al televisore per conoscere i nuovi concorrenti e le novità del “GF11”, ma la malinconia è stata un po’ più forte per qualcuno che ha deciso di fare il possibile per non assistere allo spettacolo.

Così Veronica non ha perso tempo e, prima che iniziasse il jingle che per l’undicesimo anno di seguito ci entrerà nella mente, ha preso le chiavi della sua auto e ha iniziato a girare da sola cercando di non pensare che il suo anno è già passato.

Di certo Veronica Ciardi si è fatta notare e di strada ne ha fatta un bel po’ riuscendo a diventare la concorrente più famosa della scorsa edizione, ma è proprio da qui che inizia il suo stato d’ansia.

Contattata telefonicamente dal settimanale Visto, mentre Alessia Marcuzzi dava il benvenuto ai telespettatori e ai nuovi ragazzi, la Ciardi ha precisato: “Sono in giro con la mia macchina da sola perché non lo voglio guardare stasera… Ci ho lasciato il cuore lì, è stata una esperienza troppo forte per me, quindi decisione mia di passare la serata fuori casa e non davanti alla televisione. Quello che mi ripetevo spesso ultimamente, anche quando vedevo la pubblicità, era: “pensa a tutto quello che ti ha dato dopo a tutto quello che hai ora e le nuove persone che hai conosciuto”.

La bella romana non perde l’occasione per distinguere che non tutti quelli che ha conosciuto all’interno del reality e subito dopo sono delle belle persone, anzi.

Tutto sommato guardare il “Grande Fratello 11”per lei dovrebbe essere un modo per rivivere dei bei ricordi: “La malinconia c’è, il ricordo bello c’è, e per una come me i ricordi belli fanno male, non fanno bene, ci devo lavorare su questa cosa”.

Riuscirà a guardare le prossime puntate?

N.R.