Comode, calde e sexy anche a casa

Chi ha detto che la sensualità non indossa mai indumenti comodi e chic? Probabilmente siamo abituati a notare solo tacchi a spillo, mini abiti e giarrettiere che, per quanto sexy, non sono affatto comodi specie in inverno quando lasciare parti del corpo scoperte diventa davvero dura. La soluzione allora non è sedurre spogliandosi ma coprirsi nel modo giusto per stuzzicare la fantasia senza rinunciare alla comodità e al caldo. Per un invito a cena invece di sfoggiare un micro vestitino che mostri le gambe nude e faccia battere i denti per il freddo, scegliete un paio di pantaloni molto attillati o dei leggings che tengono calde esaltando a dovere le curve, sicuramente non avrete rimpianti.

Una volta tornate a casa però sembra che la sensualità rimanga fuori dalla porta. È difficile non cedere alla tentazione di avvolgersi nel caldo e sovrabbondante pigiamone, legare capelli in un improbabile chignon (spesso tenuto insieme da un mollettone sdentato) e buttarsi a peso morto sul divano sepolte da una valanga di coperte che lasciano a malapena intravedere la testa. L’alternativa non è quella di togliersi il talier per indossare ogni sera un sexy baby-doll, reggicalze e due gocce di Chanel n° 5 prima di andare a dormire, almeno che non si tratti di un’occasione speciale. Si può essere sexy anche nella quotidianità basta scegliere un pigiama della vostra taglia, magari con un pantalone molto aderente abbinato ad una maglia altrettanto attillata e un maxi-pull più morbido che lasci intravedere le curve senza palesarle troppo. Evitate colori come il rosa big-buble o il giallo canarino, scegliete invece colori scuri come il nero o il blu notte, sicuramente più attraenti. Invece dell’abbondante vestaglia di flanella indossate dei maglioni in lana tricot (il must di quest’anno), non sono certo sexy come le vestaglie in pura seta ma almeno potrete stare al caldo rimanendo alla moda. Se volete chiarire le idee sul vostro nuovo sexy pigiama il consiglio è di sfogliare il catalogo di Tezenis; quest’anno il marchio si è notevolmente rinnovato e reinventato sfoggiando una serie di modelli davvero di tendenza sia per quanto riguarda i colori che i tessuti e il taglio.

Valentina Bauccio