Probabili formazioni Cesena-Sampdoria: Curci e Zauri probabili out tra i doriani

CESENA – La squadra di Ficcadenti si ritrova in fondo alla classifica di A dopo un brillante inizio di Campionato, che aveva portato i Romagnoli a battere il Milan di Allegri ed a stare in testa per un paio di giornate. Gli ultimi risultati negativi hanno però portato il Cesena al 17° posto in classifica ed in piena zona retrocessione, che a lungo andare potrebbe trasformare i Romagnoli da grande sorpresa a prima vera delusione della Serie A 2010/2011. Per evitare tutto ciò Ficcadenti potrebbe studiare delle modifiche, che porterebbero al cambiamento di qualche uomo in campo, ma non del preferito 4-3-3 del tecnico dei Bianconeri. Quindi in campo contro la Samp domenica potrebbero scendere dal 1′ Benalouene, Caserta e Jimenez, che prenderebbero il posto di Von Bergen (squalificato), Appiah e Schelotto. Ieri intanto è arrivata la sconfitta e l’eliminazione in Coppa Italia da parte del Novara, che al Manuzzi si è imposto per 3 a 1 dopo i tempi supplementari.

Questa dovrebbe essere la formazione titolare:

(4-3-3): Antonioli; Ceccarelli Pellegrino Benalouene Nagatomo; Parolo Colucci Caserta; Giaccherini Bogdani Jimenez. A disposizione: Cavalieri. Paonessa, Lauro, Appiah, Schelotto, Ighalo, Malonga. Allenatore: Ficcadenti.

Indisponibili: Budan (13^ giornata).

Squalificati: Von Bergen (1 turno).

Diffidati: Colucci, Nagatomo.

Altri: Meza Colli, Teodorani, Petras, Gorobsov, Piangerelli, Tachtsidis, Chiavarini, Fatic, Sinigaglia. 

SAMPDORIA – Dopo il passo falso ucraino in Europa League e l’ottima prestazione di domenica scorsa a San Siro contro l’Inter, la squadra blucerchiata di Di Carlo cercherà di ottenere un buon risultato dalla trasferta di Cesena, per avere così le giuste energie mentali per affrontare l’importante ritorno di Coppa contro il Metalist Kharkiv di giovedì prossimo. Samp che non potrà contare forse su Curci, Zauri e Semioli, e che in Romagna potrebbe mandare in campo al loro posto Da Costa, Cacciatore e Koman. Nel 4-4-2 di Di Carlo troveranno inoltre spazio in attacco Pazzini e Cassano, l’affiatata coppia-gol doriana che cercherà di scardinare il fortino cesenate a suon di reti e di pregevoli giocate.

Questa dovrebbe essere la formazioni titolare:

(4-4-2): Da Costa; Cacciatore Gastaldello Volta Ziegler; Koman Palombo Poli Guberti; Cassano Pazzini. A disposizione: Fiorillo. Padalino, Accardi, Tissone, Mannini, Marilungo, Pozzi. Allenatore: Di Carlo.

Indisponibili: Semioli (10^ giornata), Zauri (da valutare), Curci (da valutare), Lucchini (10^ giornata).

Squalificati: nessuno.

Diffidati: nessuno.

Altri: Rossini, Dessena, Fornaroli, Sammarco, Negretti, Obiang.

Simone Lo Iacono