Uomini alti: più a rischio di tumore ai testicoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:30

Gli uomini più alti hanno una maggiore probabilità di sviluppare un tumore ai testicoli. Lo afferma uno studio condotto negli USA dal National Cancer Institute in Maryland, secondo cui per ogni 5 centimetri in più di statura rispetto all’altezza media di 174 cm la probabilità di sviluppare il cancro cresce del 13%.

Il legame è stato trovato analizzando i dati, provenienti da 13 studi precedenti, di più di 10mila uomini. L’analisi di altezza e peso degli uomini colpiti dalla patologia, che rappresenta circa l’1% dei tumori maschili, ha trovato che non c’è alcuna correlazione con la massa corporea, mentre l’aumentare dell’altezza costituisce un fattore di rischio, anche se minore rispetto ad altri come la familiarità genetica con la malattia.

Secondo l’articolo, diretto dal dottor Michael Blaise Cook e pubblicato dal British Journal of Cancer, non è ancora chiaro quale sia il legame tra l’altezza e il più facile sviluppo di tumore testicolare, ma i dati non dovrebbero comunque preoccupare più di tanto le persone alte, perchè l’incidenza della patologia rimane comunque bassa. Gli esperti spiegano inoltre che quello ai testicoli, se individuato precocemente, è uno dei tumori più facilmente curabili e con elevate probabilità di guarigione (9 su 10) grazie ai progressi scientifici degli ultimi anni.

Il cancro del testicolo è una forma rara di tumore maschile, in cui le cellule tumorali si formano a partire dai tessuti di uno o di entrambi i testicoli. Di solito il tumore esordisce con un nodulo, un aumento di volume, un gonfiore o un senso di pesantezza del testicolo .

Adriana Ruggeri

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!