Stasera in tv i “Viaggi di nozze” di Carlo Verdone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:26

Questa sera, alle ore 21:10, Rete 4 manderà in onda un classico della commedia all’italiana! “Viaggi di nozze” è film del 1995 diretto e interpretato da un Carlo Verdone all’apice delle sue possibilità di caratterista. Nel cast anche l’ormai apprezzatissima  Veronica Pivetti, una giovane Claudia Gerini e Cinzia Mascoli. Commedia in tre episodi uscita dalla penna di Verdone, Benvenuti e De Bernardi.

Tema scottante quello del matrimonio e della vita coniugale. Ad una seconda analisi ci si accorge anche di come Verdone indaghi a fondo sul valore della famiglia nella società italia dei Novanta attraverso l’articolazione di alcuni tipici ma anche esasperati viaggi di nozze. Un vedovo stakanovista e maniaco ossessivo, Raniero Cotti Borroni convola a seconde nozze con Fosca, una giovane donna completamente succube della personalità del marito. La donna si accorge presto di aver commesso un errore nello sposare “Il barone” e, costretta ad un continuo paragone con la defunta e perfetta moglie di Raniero, finisce per odiare la sua vita coniugale fin dal viaggio di nozze. L’avventura avrà un esito tragico. Giovannino e Valeriana sono fidanzati da anni. I due si sposano con una cerimonia interminabile e quando riescono ad imbarcarsi per una crociera nel Mediterraneo, una serie di gravi problemi familiari li costringe a scendere dalla nave. Fra parenti egoisti e disavventure di ogni tipo, i due riusciranno a reagire. Ivano, giovane coatto di famiglia arricchita, porta all’altare Jessica, la sua copia esatta in gonnella. Il loro viaggio di nozze sarà on the road tra alberghi costosi, discoteche e sesso. Ma ad aspettarli c’è, soprattutto, una brutta crisi…

La pellicola, realizzata sulla falsariga di “Bianco, rosso e Verdone” lancia una nuova galleria di personaggi topici, tutti interpretati dall’attore romano. La sua versatilità, insieme alla mitica frase “‘o famo strano?” ha consacrato il lungometraggio nell’Olimpo dei grandi della commedia italiana.

Valentina Carapella

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!