Cade e si incastra il seno nella maniglia della porta

Un incidente domestico veramente assurdo: una donna è rimasta incastrata con il seno in una maniglia. Inutile qualsiasi tentativo per liberarsi perché solo l’intervento dei vigili del fuoco ha tratto in salvo la malcapitata.
E’ accaduto in Gran Bretagna, precisamente nel paese di Wotton Bassett contea di Wiltshire, dove  i vigili del fuoco e i volontari a bordo dell’ambulanza arrivati sul luogo dell’incidente hanno trovato davanti a loro una scena incredibile.
Una giovane ragazza di soli 24 anni era rimasta impigliata con il seno alla maniglia di una porta, all’interno della propria abitazione. Da quanto appreso neanche la pubblica assistenza è riuscita a sganciare il corpo della giovane dalla porta.  Per questo motivo è stato necessario somministrare alla giovane una dose di morfina prima che i pompieri provvedessero a svitare la maniglia .
Necessario il trasporto in ospedale dove la ragazza è stata operata visto che aveva la maniglia incastrata nel seno.
Per i medici che hanno prestato il primo soccorso trasportarla in quelle condizioni fino all’ospedale era l’unica cosa da fare.
«Bisogna fare attenzione con traumi di questo genere perché non è possibile sapere a priori quanto l’oggetto sia conficcato profondamente e che tipo di danni interni abbia causato», hanno poi dichiarato i medici al Telegraph. In un secondo momento i giornalisti hanno cercato di intervistare anche la vittima dell’incidente assurdo che non ha voluto però lasciare alcuna dichiarazione.
Per tutti i curiosi sarà impossibile capire come la ventiquattrenne sia riuscita a conficcarsi una maniglia in un seno…solo cadendo!
A.C