Serie A: 10 squalificati per un turno, Totti salta il derby

Sono dieci i giocatori squalificati dal Giudice Sportivo in relazione alla nona giornata di serie A. Francesco Totti (Roma) e Ruben Olivera (Lecce) sono stati fermati per un turno dopo l’espulsione di sabato scorso durante la gara dell’Olimpico. Per il capitano della Roma, che dunque salterà il derby con la Lazio, anche 20.000 euro di multa.

Come riportato dal comunicato ufficiale della Lega, Totti è stato punito “per avere, al 31° del secondo tempo, colpito con una manata al capo un avversario; per avere inoltre, al rientro negli spogliatoi, dopo la consequenziale espulsione, tenuto un atteggiamento platealmente aggressivo nei confronti di un calciatore avversario, senza ulteriori conseguenze per l’intervento dei presenti“.

Oltre a Totti e Olivera, Tosel ha squalificato per una giornata Biava (Lazio), Dzemaili (Parma), Tavares (Chievo), Boateng (Milan), Colucci (Cesena), Milanetto (Genoa), Natali (Fiorentina) e Pozzi (Sampdoria).

Per quanto riguarda le ammende alle società, queste le decisioni del Giudice Sportivo: 10 mila euro al Brescia, 8.000 al Milan e 1.500 al Palermo.

P. F. C.