Emma Marrone: a noi piace così

Emma Marrone, l’ultima vincitrice di Amici, è in giro per la promozione del suo primo album di brani inediti che è stato intitolato: ‘A me piace così’. Nei vari programmi possiamo infatti trovarla mentre canta ‘Con le nuvole’.  La sua voce ruvida e la sua esuberanza tengono incollati grandi e piccini davanti allo schermo. Il ritmo della canzone e le parole affascinano ed intrigano molti. Non si può cambiare canale e soprattutto non si può non canticchiare il ritornello e accennare qualche passo di danza sulle note di una canzone così.

Finita la musica tornano le parole. Nelle varie interviste Emma è quella di sempre. Ritroviamo la stessa persona che abbiamo conosciuto durante il reality. La sua esuberanza spiazza chiunque. Non si capisce come una personalità così energica possa poi nascondersi dietro ad una timidezza immensa. L’energia che emana è unica.

La ragazza si presenta con i piedi ben ancorati per terra. Con la forza della ragione, nonostante la grandissima emozione che l’accompagna costantemente, riesce ad analizzare tutto ciò che le accade. La sua forza sta nella verità di ciò che dice e nei valori che esprime. La famiglia viene prima di tutto.

Emma parla anche della sua storia con Stefano Di Martino, altro concorrente di Amici. Il bel ballerino per ora è in America. Tutti quanti le chiedono come possa continuare una storia a distanza, ma lei risponde con il sorriso e dice che il rapporto fra lei e il giovane ragazzo non è mai stato così forte. La lontananza gli ha avvicinati molto. In fin dei conti non manca molto. Il ritorno in Italia si avvicina sempre più. I primi di dicembre la loro storia sarà ulteriormente messa alla prova proprio perché i due potranno iniziare una seria convivenza.

La giovane cantante ammette di non voler pensare alla fortuna, ma di volerla chiamare con il nome di destino. Tutto ciò che le è successo è frutto del destino e della sua costanza, della sua perseveranza e della sua grande forza di continuare a credere in ciò che stava facendo, nonostante le porte sbattute in faccia.

Per il futuro? Emma preferisce non fare programmi. Chi vivrà, vedrà.

Alessandra Solmi