Probabili formazioni Cska Mosca-Palermo: Rossi si affida al turn over ed a Miccoli

Il Palermo parte in Russia con molte incognite e con pochissime certezze. Le tante incognite riguardano il ruolo di Ds, che dopo la trasferta di Mosca potrebbe essere assegnato a Perinetti, oppure potrebbe essere dato ad una persona di fiducia di Zamparini (Sagramola e Massara sarebbero in pole). E’ incerto anche il futuro di Rossi, che in caso di sconfitta potrebbe essere messo in discussione dal vulcanico patron rosanero. L’unica certezza arriva invece da Miccoli, che finalmente sarebbe pronto per giocare dall’inizio una gara senza alcun problema fisico. Tutto calmo invece in casa del Cska Mosca, che in quest’Europa League ha già vinto 5 gare su 5, e che stasera vorrà centrare il 6° successo consecutivo per festeggiare il passaggio al turno successivo.

LA TERNA ARBITRALE – Per la gara di stasera (inizio ore 19:00), la Commissione arbitrale dell’Uefa ha deciso di affidarsi all’arbitro portoghese De Sousa. I suoi assistenti di linea saranno i connazionali Ramalho e Santos, ed anche i gli arbitri d’aria saranno luisitani (Xistra e Santos). Il Quinto Uomo sarà invece il portoghese Gomes Costa.

CSKA MOSCA – Il tecnico dei moscoviti Slustkiy potrebbe schierare i suoi con un classico 4-4-2. In difesa mancherà uno dei gemelli Berezutskiy (Aleksei), che verrà sostituito da Shennikov. Partirà nuovamente dalla panchina Necid, che all’andata segnò la rete del definitivo 3 a 0.

Questa dovrebbe essere la formazione titolare:

(4-4-2): Akinfeev; Nababkin V.Berezutskiy Ignashevich Shennikov; Oliseh Mamaev Honda Gonzales; Doumbia Vagner Love. A disposizione: Chepchugov. Semberas, Dzagoev, Tosic, Aldonin, Rahimic, Necid. Allenatore: Slustkiy.

Indisponibili: A.Berezutskiy.

Squalificati: nessuno.

Diffidati: nessuno.

Altri: Odiah, Cosic.

PALERMO – Turn over e cambio di modulo per la squadra rosanero. Delio Rossi infatti darà spazio ai vari Benussi, Glik, Goian, Rigoni, Kasami, Garcia e Maccarone, ed inoltre schiererà i suoi con un prudente 3-5-2. Torna in campo dal primo minuto Miccoli, che sembra aver recuperato dai guai fisici che aveva accusato dopo la gara di Coppa contro il Losanna.

Questa dovrebbe essere la formazione titolare:

(3-5-2): Benussi; Goian Bovo Glik; Cassani Rigoni Nocerino Kasami Garcia; Miccoli Maccarone. A disposizione: Sirigu. Darmian, Balzaretti, Munoz, Migliaccio, Joao Pedro, Pinilla. Allenatore: Rossi.

Indisponibili: Ilicic, Bacinovic, Hernandez, Liverani.

Squalificati: Pastore (1).

Diffidati: nessuno.

Altri: Di Gregorio, Prestia, Ardizzone.

Simone Lo Iacono