Probabili formazioni Inter-Brescia: problemi a centrocampo per Benitez


INTER – Ai vari Stankovic, Julio Cesar, Thiago Motta, Cambiasso, Mariga si è aggiunto pure Muntari, vittima di uno stiramento nella sfortunata gara con il Tottenham. L’unico che potrebbe recuperare è Dejan Stankovic, ma è molto difficile. Benitez si ritrova così con il solo Zanetti a disposizione per giocare in mediana. Il tecnico spagnolo dovrà dunque adottare delle soluzioni di emergenza: la più probabile è quella di affiancare al capitano Cristian Chivu, mentre Santon andrebbe a fare il terzino sinistro. Altre ipotesi sono l’arretramento di Sneijder o l’inserimento di un giovane come Obi o Nkwanko. Al centro dell’attacco, intanto, si rivedrà Diego Milito, Eto’o torna sulla fascia destra e Pandev a sinistra.

Ecco la probabile formazione:

(4-2-3-1): Castellazzi, Maicon, Lucio, Samuel, Santon; Zanetti, Chivu; Eto’o, Sneijder, Pandev; Milito.
A disposizione: Orlandoni, Materazzi, Cordoba, Nwankwo, Obi, Coutinho, Biabiany
Allenatore: Benitez

Indisponibili: Muntari (in dubbio 13ª giornata), Stankovic (rientro 11ª giornata), Mariga (rientro 11ª giornata), Thiago Motta (rientro 12ª giornata), Suazo (rientro 11ª giornata), Cambiasso (in dubbio 11ª giornata), Julio Cesar (in dubbio 10ª giornata)

Squalificati: nessuno

Diffidati: nessuno

Altri: Rivas, Mancini

BRESCIA – Non recupera Sereni, a difendere la porta delle rondinelle ci sarà Arcari. Iachini vorrebbe puntare sul 4-3-2-1 piuttosto che sul 3-5-1-1. In difesa titolari sicuri saranno Zebina, Martinez e Dallamano, mentre nel ruolo di terzino destro Berardi dovrebbe essere preferito a Zambelli. Qualche dubbio a centrocampo: titolare sicuro Hetemaj, mentre Budel e Vass sono favoriti rispettivamente su Cordova e Baiocco. In attacco saranno Diamanti e Konè a supportare Caracciolo. Solo panchina per Eder.

Ecco la probabile formazione:

(4-3-2-1): Arcari, Berardi, Zebina, Martinez, Dallamano; Hetemaj, Budel, Vass; Diamanti, Konè; Caracciolo.
A disposizione: Leali, Bega, Zambelli, Cordova, Baiocco, Eder, Possanzini
Allenatore: Iachini

Indisponibili: Mareco (un mese), Sereni (incerto 12ª giornata)

Squalificati: nessuno

Diffidati: nessuno

Altri: Juan Antonio, Feczesin, De Maio, Daprela, Taddei, Zoboli, Filippini

Ballottaggi: Budel 55% Cordova 45%, Vass 55% Baiocco 45%

Miro Santoro