X Factor 4: «Nevruz può permettersi di comportarsi da superstar»

La quarta edizione italiana di X Factor è entrata nel momento più caldo. Chiusa la possibilità di entrare a concorrere per il successo finale, è tra i cantanti rimasti in gara che verrà scelto il vincitore.

Nella puntata di ieri di Extra-Factor, tra i vari argomenti toccati, si è parlato in particolar modo di Nevruz, ormai già da molti riconosciuto come una vera stella.
Ecco cosa riporta il sito Rai di X Factor.

«In studio gli opinionisti commentano l’atteggiamento da divo assunto da Nevruz. Carlo Pastore pensa che la scelta di Nevruz di non voler dichiarazioni non sia un comportamento giusto per un concorrente di  X Factor. Pierpaolo Peroni, invece, sostiene che Nevruz può permettersi di comportarsi da superstar. Omar Pedrini dichiara: “Malgioglio ha toccato un Nevruz scoperto” facendo riferimento alla critica di Cristiano Maglioglio verso l’interpretazione di Nevruz del brano di Rino Gaetano.

Talk in studio sulle esibizioni. Carlo Pastore pensa che Nevruz sia contento di stare sul palco di X Factor e Benedetta Mazzini pensa che il cosiddetto processo di “distruzione/ricostruzione” delle canzoni da lui interpretate sia solo un modo per ironizzare sul suo personaggio. Omar Pedrini e Pierpaolo Peroni pensano che l’esibizione di Nevruz ieri sera sia stata perfetta.

Alessandra legge due mail degli internauti per Nevruz. La prima: “Sta diventando una caricatura ma non è colpa sua!  È il contesto che gli sta intorno e le coreografie che gli appioppano. Se lo lasciassero libero basterebbe lui su un palco vuoto per riempire lo schermo”. La seconda: “Unico spettacolare e imprevedibile, non delude mai!”

Carlo Pastore non ha apprezzato l’abbigliamento e l’arrangiamento della performance di Davide. Benedetta Mazzini conclude: “Ha cantanto bene, tutto il resto non è colpa sua”».

Valeria Panzeri