Sarah Scazzi: Michele dichiara: “L’ha uccisa Sabrina”


L’interrogatorio di Michele Misseri ha portato a nuove verità: “L’ha uccisa Sabrina”, avrebbe confermato agli inquirenti.

Il colloquio è durato cinque ore, ed è stato preceduto da un incontro che lo zio di Sarah Scazzi aveva avuto con Daniele Galoppa, il suo avvocato, e Roberta Bruzzone, criminologa e consulente per la difesa.

Il ruolo nella vicenda sarebbe, pertanto, relativo solo alla fase di occultamento di cadavere, come si evince dalla sicurezza e dalla precisione con cui aveva saputo indicare il luogo in cui fu sepolta la piccola, e la macchia di sangue rinvenuta nel bagagliaio della sua auto.

In fase di interrogatorio, inoltre, Misseri avrebbe ancora ritrattato la versione sullo stupro confessato lo scorso mese, quando affermava di aver strangolato, violentato e sepolto Sarah in un pozzo vicino Nardò. La prova inconfutabile circa tali contraddizioni non è raggiungibile: il cadavere è stato ritrovato in condizioni molto precarie in quanto immerso per oltre 40 giorni in acqua. Eppure, secondo gli esami finora eseguiti, non ci sarebbe traccia di altro DNA sul cadavere di Sarah che del proprio.

Questo pomeriggio, la notizia relativa al lungo interrogatorio in corso aveva incuriosito i cronisti recentemente sfrattati da via Deledda: le varie trasmissioni tv hanno inquadrato il momento esatto in cui i procuratori Pietro Argentino e Mariano Buccoliero si recavano al carcere di Taranto in tutta fretta. Era il momento in cui Misseri annunciava dichiarazioni spontanee di cui prima non aveva mai parlato specificamente.

Prossimamente saremo a conoscenza di ulteriori dettagli su questa triste vicenda. Se da un lato Michele è alla sua ennesima versione, che contrasta in ogni suo aspetto con le altre, non è da escludere un pieno e decisivo coinvolgimento di Sabrina Misseri, mai ritenuta completamente estranea alla vicenda.

Per la ragazza, tra qualche giorno sarà eseguito il ricorso in cassazione voluto dai legali, Vito Russo e Emilia Velletri.

Carmine Della Pia