Grande Fratello 11, Ferdinando e Angelica: insulti e urla

Al “Grande Fratello 11” l’amore sembra durare lo spazio di un gossip. Dopo i dubbi di Angelica Livraghi sulla sincerità di Ferdinando Giordano, dopo gli scontri, le dichiarazioni su Francesca e la sfilata che ha causato altro nervosismo, è arrivato l’atteso chiarimento della ex coppietta.

Dalla passione sfociata in baci e tenerezze fino ad arrivare al punto in cui Angelica e Ferdinando fingevano di ignorarsi, il passo è stato breve. Lei si sente umiliata, presa in giro dal salernitano che dopo aver giocato bene le sue carte era riuscito nel suo intento. La bella romana è convinta di essere stata la sua seconda scelta nella Casa del “GF 11”, è su Francesca che lui aveva posato gli occhi.

Ferdinando nega e spiega che il suo interesse per la cantante siciliana era fisico e che dopo averla sentita ragionare sull’amore ha cambiato idea. In tutta risposta Angelica urla: “Tu volevi per forza trovarti una persona qui in Casa”. La dolce biondina tira fuori tutta la rabbia trattenuta fino a quel momento, gli rinfaccia anche il voto basso ricevuto durante la sfilata.

Iniziano le offese, Angelica pensa che lui sia una persona falsa: “Tu sei piccolo piccolo. Mi hai preso in giro e hai giocato con i miei sentimenti!”. Il salernitano prova a difendersi ma cade in continua contraddizione: dice di essere stato lui a rinunciare a Francesca ma ammette che tra le due fisicamente preferisce la mora.

La barista elenca tutti gli errori commessi da Ferdinando, lui chiama Davide per essere difeso e per convincerla che non ha architettato nulla. Lei non crede ad entrambi e pentita di essersi lasciata coinvolgere confessa: “Ho sbagliato, avrei dovuto conoscerti prima e meglio”. Angelica sta davvero male, è irremovibile, non crede più ad una sola parola del commesso e va via lasciandolo solo.

S.L.