Restaurata “La Dolce Vita”: da oggi gratis nelle sale

Il Festival internazionale del Film di Roma è stato l’occasione per presentare in anteprima la versione restaurata del film “La dolce vita” di Federico Fellini, giunto ormai al suo 50esimo anniversario, nella sua nuova versione.

La nuova pellicola, infatti, cui ha lavorato la Cineteca di Bologna per The Film Foundation, l’associazione fondata da Martin Scorsese, tornerà di nuovo nelle sale cinematografiche grazie al contributo di Mediaset e Medusa Film, e sarà il risultato dell’ultimo secondo restauro. Il primo intervento di restauro infatti è stato operato ben 10 anni fa grazie al programma Cinema Forever.

Ha spiegato Giampaolo Letta, di Medusa: “Le proiezioni saranno gratuite per consentire davvero a tutti di fruire sul grande schermo di un capolavoro riconosciuto dell’arte cinematografica italiana. La sua attualità, la sua bellezza, la sua struttura narrativa, il suo stupendo bianco e nero sono elementi da riscoprire interamente. Lo vorrà fare chi il film lo ha visto in sala tanti anni fa o chi lo ha potuto rivedere in qualche passaggio televisivo. E lo vorranno fare quei giovani spettatori che il film lo conoscono poco o non lo conoscono affatto”.

Intanto in tutta Italia stanno partendo le proiezioni in anteprima della pellicola: a partire da oggi fino a martedì 23 novembre il film verrà proiettato in nove città italiane coprendo tutto l’arco degli spettacoli giornalieri. Queste le varie tappe: oggi e domani proiezioni al cinema Lumière di Bologna; lunedì 15 e martedì 16 proiezioni a Milano (Colosseo), Firenze (Marconi) e Padova (Porto Astra); mercoledì 17 e giovedì 18 Roma (Embassy); lunedì 22 e martedì 23 Torino (Massimo), Napoli (Metropolitan), Palermo (Igiea) e Catania (Alfieri).

Martina Guastella