Miley Cyrus: una breve apparizione tedesca e un sogno per i suoi 18 anni

La ragazza prodigio della Disney non smette mai di stupire. Dopo il suo ultimo film “Hannah Montana the movie“, sta girando l’Europa  e partecipando a vari spettacoli, oltre che ovviamente al “European Music Awards 2010“. Una tappa del suo viaggio è stata  la Germania, ospite del programma “Wetten dass” dove ha presentato il suo nuovo singolo ” Who Owns My Heart“.  Miley, ormai alle soglie dei 18 anni vive il sogno del suo più recente film, passare il compleanno con la sua famiglia e avere una vita normale.

Sempre in Germania ha incontrato Volker Tackmann, del quotidiano Bild. Nell’intervista rilasciata a quest’ultimo, Miley confessa di essere single, ma sempre molto innamorata della sua musica. Si immagina inoltre a fine carriera, quando non si esibirà più sul palco. Allora, spiega,  scriverà musica per altri artisti; questa la sua visione del sè di domani. Per quanto riguarda se stessa il giornalista le chiede inoltre se si sentisse un modello per i giovani. La ragazza, con una dose di buonsenso degna dei migliori operatori di marketing, afferma di essere una persona come tante, capace di sbagli e di non credere di essere un esempio per gli altri. Certo che l’essere arrivata ai suoi livelli la fa comunque risultare come una persona da imitare.

Conclude parlando del personaggio che da sempre interpreta, Hannah Montana. Ormai pare non sentirsi più tutt’una con Hannah. Anche senza abbandonarsi definitivamente, le due ragazze probabilmente si separeranno per vivere nuove esperienze.

Per quanto riguarda il concorso E.M.A 2010, la Cyrus non ce l’ha fatta, Lady GaGa ha vinto su tutti i fronti. Non importa, pare che quest’ultima sia una delle sue cantanti preferite, la perdonerà? L’importante è partecipare, ma la prossima volta le cose si ribalteranno? Vedremo, Miley  è un artista giovane, ed ha ancora tanto da dare.

I.T.