Uomini e Donne: Martina Luciani non ha più dubbi

Dopo l’esperienza da corteggiatrice a “Uomini e Donne” la vita di Martina Luciani è stata un susseguirsi di forti emozioni. L’amore scoperto con il tronista Giorgio Alfieri li aveva resi una delle coppie più amate dal pubblico, fino all’arrivo della crisi. Più volte hanno tentato di recuperare i cocci e di ricostruire il loro rapporto, soprattutto perché era in arrivo la piccola Asia. Alla fine si sono arresi evitando di continuare a farsi del male a vicenda.

Innamorati della loro bambina, Giorgio e Martina hanno pian piano ritrovato le loro vite. E’ sempre sembrata lei quella più in difficoltà, ma adesso è lei che sorride di nuovo, felice di vivere ancora un vero amore, accanto a Simone Paoletti.

La simpaticissima romana non vuole svelare molto di questa relazione, ma sottolinea che il motivo della sua discrezione non risiede nell’incertezza dei suoi sentimenti. Al settimanale Visto racconta: “Prima di dichiararci fidanzati sono passati un paio di mesi abbondanti. Ci siamo conosciuti sempre meglio e, se devo essere sincera, in quel periodo della mia vita non avevo la testa per una nuova relazione, cioè a tutto pensavo tranne che a trovare un fidanzato. Dopo la fine della mia storia precedente volevo pensare solo a mia figlia”.

Nessun colpo di fulmine per la nuova coppia, si sono conosciuti ad aprile durante una festa di compleanno, poi grazie ad amici in comune hanno cercato di incontrarsi sempre più spesso, fino al momento più romantico: “La data del nostro fidanzamento, in luglio, coincide con quella del nostro primo bacio”.

Simone è un calciatore, la sua squadra è la Lupa Frascati. Gli amici di entrambi li definiscono “la coppia perfetta”, e riferiscono che già parlano di progetti a lungo termine. Mentre i sostenitori dell’ex corteggiatrice sperano che questa volta Martina possa sorridere per sempre.

S.L.