Riscopri i legumi!

Il freddo inizia a farsi sentire e a tavola si comincia ad avere voglia di cibi caldi e sostanziosi. Un buon compromesso fra gusto e salute sono i legumi: buoni, facili da cucinare, proteici e ricchi di carboidrati. Sebbene in molti credano che i legumi possano essere considerati dei sostituti della carne e del pesce, le cose non stanno proprio in questo modo. I valori nutrizionali dei legumi sono, infatti, più simili a quelli dei cereali e della pasta, sebbene contengano una percentuale di proteine maggiore.

Di ricette squisite che vedono come protagonisti i legumi ce ne sono molte. Qualche esempio? Un ottimo piatto toscano sono i “fagioli all’uccelletto”, che sono semplicissimi da preparare ed ottimi da mangiare.

Gli ingredienti di tale piatto sono piuttosto facili da reperire: fagioli borlotti, aglio, salvia, passata di pomodoro, peperoncino ed olio. Uno spicchio d’aglio va fatto soffriggere in un po’ d’olio. Quando l’aglio sarà dorato di potrà aggiungere il pomodoro. Dopo aver fatto cuocere questo sugo per circa mezzora si potrà aggiungere un pizzico di peperoncino e delle foglie di salvia lavate ed asciugate. Dopo cinque minuti arriverà il turno dei fagioli, che dovranno cuocere insieme al resto degli ingredienti per circa dieci minuti.

I ceci, invece, sono ottimi da mangiare ad insalata. Dopo averli cotti basterà farli freddare e condirli con olio, pepe ed un pizzico d’aceto.

Per fare le lenticchie ci vuole poco: c’è chi gradisce di più il sapore dell’aglio vicino a questo legume e chi, invece, preferisce mangiare le lenticchie con un retrogusto di cipolla. In qualunque modo si vogliano cucinare le lenticchie, queste ultime sono sempre ottime insieme alla pasta.

Le zuppe di legumi e cereali, la pasta con le lenticchie e la pasta e fagioli sono alimenti estremamente salutari e assolutamente adatti a combattere il freddo invernale. Provare per credere!

M.C.