Il British Raggae Festival: sabato 13 Novembre al Gran Teatro Geox di Padova

ULTIMO AGGIORNAMENTO 3:24

I migliori artisti britannici raggae saranno protagonisti di una serata unica in Italia che si terrà sul palco del Gran Teatro Geox di Padova sabato 13 Novembre a partire dalle ore 21.

L’evento British Raggae Festival porterà infatti a Padova gli artisti inglesi Aswad, Misty in Roots e Jamie Irie che si esibiranno live per quasi 4 ore di buona musica.

Sul palco saliranno gli Aswad che hanno alle spalle già più di trenta anni di carriera e sono definiti come il miglior gruppo reggae-lovers d’Inghilterra. La band composta da Angus “Drummie Zeb” Gaye (vocals and drums) e Tony “Gad” Robinson (bass and vocals) si è formata nel 1974 a Ladbroke, zona ovest di Londra. In poco tempo, insieme ad artisti come Matumbi, The Cimarons e Black Slate, sono diventati un punto di riferimento della musica caraibica in Europa, fino ad ottenere la possibilità di esibirsi accanto a Bob Marley, Burning Spear, Peter Tosh e Bunny Wailer. Dopo una pausa di qualche anno gli Aswad ora tornano protagonisti anche dal vivo.

A Padova si esibiranno anche i Misty in roots, che si identificano con il cosiddetto “roots”, ossia la musica in tonalità minore percorsa da un velo di malinconia. Dopo i primi passi nel panorama musicale negli anni settanta, durante la loro carriera i Misty in Roots hanno inserito nel loro sound alcune influenze musicali ispirate dalle sonorità africane e un uso sempre maggiore di fiati, realizzando album come Wise and foolish, Musy-O-Tunya, Earth e Forward. Dopo un periodo di inattività durato dodici anni i Misty Roots nel 2002 hanno pubblicato l’album Roots controller.

Terzo artista che darà vita alla serata British Raggae Festival sarà Jamie Irie, diventato popolare in Italia grazie al singolo Words can be so simple e le numerose collaborazioni con altri artisti.

I biglietti per l’evento del 13 Novembre saranno in vendita sul sito del Gran Teatro Geox, Coin Ticketstore Padova e Treviso, Boxoffice, Primi alla Prima (Banca del veneziano, BCC del veneto, Casse rurali trentine), Cariparo, Unicredit, Ticketone, e Charta al prezzo di 20€ più eventuali diritti e commissioni.

Beatrice Pagan

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!