Buttiglione (Udc): “Sui temi della famiglia siamo lontanissimi da Fini”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:47

Intervistato da ‘la Discussione’, il presidente dell’Udc Rocco Buttiglione ha commentato le parole pronunciate dal presidente della Camera Gianfranco Fini in materia di famiglia e coppie di fatto. ”Con Fini siamo d’accordo su tante cose, ma sui temi della famiglia siamo lontanissimi”, ha detto Buttiglione.

”Dobbiamo – ha aggiunto il presidente dell’Udc – ricostruire la coscienza del dovere, in particolare per tutto quello che riguarda la famiglia”, perché ”non si possono mettere sullo stesso piano convivenze che generano ed educano i figli e quelle che non lo fanno. La famiglia non tradizionale? Mah…”.

”Altra cosa ancora – ha aggiunto il vice presidente della Camera – è rappresentata da una coppia di gay che figli non ne può avere e ai quali non è bene dare bambini in affido, perché i bambini hanno bisogno di una mamma e di un papà, non di due mamme o due papà”.

“Su queste cose c’è bisogno di un chiarimento – ha concluso Buttiglione – e io sono convinto che la gran parte dei simpatizzanti e anche dei parlamentari di Fli abbiano una convinzione culturale diversa da quella che Fini ha esposto a Perugia”.

Intanto, proprio oggi il leader di ‘Futuro e Libertà per l’italia’ ha corretto il tiro delle proprie dichiarazioni, scrivendo una lettera al quotidiano cattolico ‘Avvenire’ e garantendo che non è sua intenzione attuare una ”parificazione di trattamento tra matrimonio ed unioni di fatto, specie di quelle omosessuali”.

Raffaele Emiliano

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!