Ospiti del week end di ‘Che tempo che fa’

Nell’anteprima del programma il jazzista Stefano Bollani, pianista e compositore, al piano esegue dal vivo un medley di pezzi tratti dai capolavori di Gershwin a partire da ‘Rhapsody in Blue’, che è il titolo anche della sua ultima fatica realizzata sotto la direzione del Maestro Riccardo Chailly con la Gewandhaus orchestra di Lipsia.

 

  In anteprima assoluta Riccardo Muti, per la prima volta ospite di ‘Che tempo che fa’, parlerà della sua autobiografia intitolata ‘Prima la Musica, poi le parole’, da mercoledì 10 novembre in libreria. Dopo oltre cinquant’anni di carriera straordinaria, il Maestro, alla vigilia dei settant’anni narra della  vita trascorsa: dalla sua Napoli all’incontro con la musica, dal 1968 al 1980 direttore musicale del Maggio musicale fiorentino, dal 1986 al 2005 direttore musicale del Teatro alla Scala di Milano, mentre dal 2004 dirige l’Orchestra giovanile Luigi Cherubini da lui fondata; attualmente è direttore musicale della Chicago Symphony Orchestra, direttore del Teatro dell’Opera di Roma, direttore onorario dell’Orchestra Sinfonica di Filadelfia.  

 

Da Vito Catozzo di Drive In al tirannico professore di ‘Notte prima degli esami’: scrittore, attore teatrale, cinematografico e televisivo, compositore e cantante, questo è Giorgio Faletti, che ha realizzato  tre album e partecipato ad altrettante edizioni del Festival di Sanremo. Nel 2002, esordisce con ‘Io uccido’ un libro fenomeno che in 40 paesi, in poco tempo, vende quattro milioni di copie. Il 9 novembre è in libreria con la sua nuova fatica, un thriller personalissima dal titolo:  Appunti di un venditore di donne’.

 

Immancabili in apertura di serata, Luca Mercalli con le sue previsioni ed analisi climatologiche e in conclusione di serata la rubrica curata da Massimo Gramellini per il commento alle notizie ‘indimenticabili ed imperdibili’.

 

 

Domenica 14 novembre

 

Nell’anteprima del programma la voce storica e frontman dei Led Zeppelin Robert Plant, accompagnato dalla sua band, eseguirà dal vivo dei brano tratti dal suo nuovo album di inediti ‘Band of Joy’, pubblicato il 14 settembre scorso, in tutto il mondo

 

   In una delle sue rare e perciò preziose apparizioni televisive, il riservato astigiano  cantautore, compositore e avvocato Paolo Conte, rilascerà a Fabio Fazio un’intervista fiume; il 12 ottobre scorso, un  mese fa, ha pubblicato, una raccolta di quindici brani inediti,  il suo 23esimo album ‘Nelson’.

 

Altro ospite della serata è uno dei maggiori autori della letteratura contemporanea, Ian Mc Ewan che viene considerato, il più importante scrittore inglese vivente. Lo scorso 9 novembre con ‘Solar’ è tornato in libreria proponendoci  un romanzo quasi ‘comico’ sui cambiamenti climatici.

 

A fine serata, chiude il week-end di Che tempo che fa, l’appuntamento cult con Luciana Littizzetto che cerca e commenta alla sua maniera i fatti della settimana.

 

Maria Luisa L.Fortuna