X Factor 4, la semifinale: prima manche, tributo a Gianni Morandi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:00

Martedì prossimo andrà in onda su Rai due la semifinale della quarta edizione di X Factor. I concorrenti rimasti in gara (Davide, Nevruz, Nathalie e i Kymera) dovranno preparare tre brani. Per la prima manche le canzoni scelte appartengono tutte al repertorio di Gianni Morandi, che condurrà il prossimo Festival sanremese.

Ieri ad Extra Factor sono stati svelati i brani della dodicesima puntata del talent show condotto da Francesco Facchinetti. Mentre le canzoni della seconda manche sono state scelte dai rispettivi vocal coach e giudici, quelli della prima rappresentano un tributo a Gianni Morandi. Quattro i concorrenti rimasti in gara: Davide, Nevruz, Nathalie e i Kymera.

Cominciamo dalla squadra di Elio, che conta ben due elementi: Nevruz e Nathalie. Per quanto riguarda l’imprevedibile Nevruz, il brano a lui assegnato per la prima manche è C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones (1966). Secondo il suo giudice, si tratta della canzone più adatta a lui tra quelle del repertorio di Gianni Morandi. Nathalie, invece, si esibirà a inizio serata con un brano del 1967: Se Perdo anche te.

Enrico Ruggeri, invece, ha come unico gruppo in gara i Kymera, che per la prima manche saliranno sul palcoscenico di X Factor sulle note di Occhi di ragazza (1970), “un testo molto poetico – affermano i Kymera – e quindi ci avviciniamo in versione poetica a questa canzone bella e solare“.

Anche Mara Maionchi, che inizialmente ha potuto contare su una squadra forte e numero, è in gioco con una sola carta in mano: Davide. Sarà quella vincente? Il suo tributo a Gianni Morandi è Un mondo D’amore (1967). “Sarà un onore grandissimo fare un brano di Gianni Morandi – dice Davide –  anche perché a dire la verità non ne ho mai cantati”.

Siamo ormai agli sgoccioli e già si stilano i primi pronostici. Secondo il popolo degli internauti i tre finalisti saranno: Davide, Nathalie e i Kymera o Davide, Nathalie e Nevruz. Insomma i Kymera e Nevruz ‘ballano un po’.

Simona Leo

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!