“The promise”: da oggi nei negozi il ritorno inedito del Boss

Chi c’era al Festival del Film di Roma (e noi c’eravamo: cliccate qui per la cronaca dell’evento) può testimoniarlo: è stato un bagno di folla, un delirio collettivo. E tutto questo per un documentario. Il fatto è che non si trattava di un documentario qualunque, ma di The promise – The making of ‘Darkness on the edge of town, il making of di uno degli album più importanti di Bruce Springsteen e della storia del rock. E a condurre per mano la foltissima schiera di fan c’era anche lui, il Boss in persona; per lui la gente ha assediato l’Auditorium brandendo Telecaster, vinili e quant’altro, alla disperata ricerca di un autografo. Ma l’evento era – commercialmente parlando – soprattutto l’anticamera per la presentazione di The Promise: The Darkness on the Edge of Town Story, un cofanetto sullo storico album del 1978, che include anche un doppio cd con 21 inediti. Per la gioia dei fan l’attesa è finita: il prodotto è da oggi in vendita nei negozi di dischi.

Il materiale contenuto nel cofanetto – prodotto e distribuito dalla Sony Music – è incredibilmente vario; specialmente nell’edizione completa, che include il dvd del documentario a cura di Thom Zimmy presentato a Roma, il cd Darkness on the edge of town rimasterizzato in digitale, un dvd con quattro ore di concerti tenutisi tra il 1976 e il 1978, il già citato doppio cd di inediti e una riproduzione del celeberrimo “Notebook”, il quaderno di appunti sulla quale il Boss segnava tutte le sue idee per testi e musiche che sono entrate a far parte dell’album. E non solo.

Sì, perché nel pieno della sua iperattività l’allora ventisettenne “working class hero” del rock americano compose circa 70 brani, di cui solo 10 entrarono a far parte di Darkness on the edge of town; i 21 brani ora contenuti nel cofanetto di The promise sono proprio una selezione tra i ben 60 che allora furono esclusi dall’album (tra i quali ci fu, tra le altre, anche Because the night, “regalata” a Patti Smith, che ne fece un successo mondiale). Per i fan del Boss, allora, si prepara una vera scorpacciata di novità. E chi non fosse interessato a memorabilia e performance mai viste incluse nel cofanetto, potrà limitarsi ad acquistare il doppio cd di inediti, venduto anche separatamente con il titolo The promise. Il Boss promette e poi mantiene.

Roberto Del Bove