Calciomercato Juventus: si punta Bocchetti, Neymar si offre, no a Cassano

La Juventus si muoverà parecchio sul mercato a Gennaio stando a quanto dice Beppe Marotta che è riuscito a rimettere in piedi una buona squadra che ora si ritrova quarta in campionato a pari punti con l’Inter e a sei punti dalla capolista Milan. Ovviamente molti tasselli sono da rivedere per ritrovarsi con una squadra capace di competere anche in Europa League dove il girone non è dei migliori: ecco quindi che iniziano a sbucare i primi nomi nuovi per l’organico soprattutto in difesa e in attacco.

Salvatore Bocchetti dal Rubin – Bocchetti si era trasferito poco prima dell’inizio del campionato italiano in Russia, al Rubin Kazan, per 11 milioni di euro, dove ha avuto la possibilità di giocare l’ultima parte del campionato e scendere in campo per dieci volte segnando anche due reti: il campionato russo però volge oramai al termine e mancano solo due giornate alla conclusione, pertanto Bocchetti si troverà fermo per diversi mesi prima di riprendere l’attività a Marzo: questo significherebbe poter perdere anche la visibilità nazionale e si potrebbe prospettare un prestito in stile Beckham al Milan. La Juventus sarebbe interessata a rilevarlo con la stessa formula con la quale sono arrivati Aquilani e Quagliarella, così da poter trovare un difensore giovane e duttile che possa far diminuire sempre più l’età media della squadra.

Aquilani e Quagliarella resteranno – Due certezze per il momento sono i riscatti di Aquilani e Quagliarella: il primo ha detto di non essere alla Juventus di passaggio e dopo aver ritrovato la Nazionale proprio grazie ai bianconeri sembra intenzionato a restare. La Juventus lo riscatterebbe già a Gennaio senza alcuna difficoltà. Stessa situazione per Quagliarella, che a Napoli non potrebbe tornare avendo oramai rotto con la tifoseria, e che con i suoi goal sta facendo la felicità di Delneri. Chi partirà invece sembra essere Amauri, per il quale ci sono diverse richieste: rumor molto improbabili parlano del Milan ma si parla anche dell’Aston Villa, che oramai ha rotto con Carew che dovrebbe andare alla Fiorentina.

No a Cassano, Neymar si propone – L’ultima notizia di mercato infine riguarda Antonio Cassano: Marotta ha smentito l’arrivo e l’interesse del giocatore mentre Delneri non si pronuncia. Per il talento di Bari non ci sarebbe spazio alla Juventus che nello stesso ruolo ha già Del Piero e Quagliarella, quindi si troverebbe a gestire tre giocatori titolari in maniera abbastanza difficoltosa. Intanto dal Brasile si propone Neymar, che dice di avere cinque offerte a disposizione ma sceglierebbe subito la Juventus.

Mario Petillo