Regali di Natale? Ci pensa Google

Il Natale sta arrivando e con lui la corsa ai regali. I doni natalizi da qualche anno però non si trovano più nelle vetrine in centro o negli affollatissimi centri commerciali, ma sono sempre più legati al web e ai suoi migliaia di negozi online. Google ha pensato di rendere la vita semplice a coloro che useranno internet per tale scopo introducendo una serie di novità che permetteranno di rendere le operazioni più semplici, fluide ed efficienti grazie ad una maggiore organizzazione.

Un esempio? Il colosso Mountain View ha presentato una funzionalità che darà la possibilità di conoscere la disponibilità del prodotto ricercato nei negozi più vicini alla propria posizione geografica.

Non è tutto per Google Products, che tra le altre innovazioni ha deciso di dare voce agli acquirenti pubblicando una classifica degli oggetti più gettonati, dei pareri degli altri utenti sull’oggetto ricercato e tante altre informazioni capaci di fornire ai navigatori un’idea globale sul prodotto che vogliono acquistare.

Saranno presenti anche sottocategorie con la funzione di navigare all’interno di un determinato segmento del mercato in maniera più intelligente.

Nuove funzionalità anche per l’applicazione Google Shopper, disponibile solo per dispositivi mobili dotati di Android. La versione 1.3 del programma introduce una serie di filtri per migliorare i risultati ottenuti tramite le ricerche e presenta inoltre una nuova funzionalità simile a quella della Mountain View sopracitata.

Cristina Rufini