Stilata la “biggest game flops of 2010”, classifica dei peggiori videogiochi usciti durante l’anno

Anche se ancora manca poco più di un mese alla fine di quest’anno, Yahoo ha stilato una classifica dei peggiori videogiochi del 2010. La particolare lista mette in luce quali sono  quei prodotti videludici che hanno deluso le aspettative dei giocatori (per questo oltre che comprendere titoli meno conosciuti mette al suo interno anche dei titoli piuttosto famosi che, a quanto pare, il pubblico non ha apprezzato).

Il primo posto della classifica è occupato da Final Fantasi XIV, gioco che indiscutibilmente è stato molto attaccato dalla critica, a nulla sono servite le dichiarazioni della Square Enix di voler apportare considerevoli cambiamenti al gioco.

Il secondo posto se lo è aggiudicato Power GIG, videogioco che si era posto come fine quello di richiamare l’attenzione sui videogiochi musicali (obiettivo che non è decisamente andato a buon fine). Il terzo posto è occupato da NBA Elite 11 e a seguire troviamo Star Wars Il Potere Della Forza 2.

Al quinto posto della classifica troviamo Green Day Rock Band, gioco ben fatto ma fallimentare dal punto di vista commerciale. seguito da Alan Wake e da Prince of Persia e le Sabbie Dimenticate.

Dead Space Ignition, anch’esso facente parte della classifica di Yahoo, rappresenta un caso particolare. Infatti riguardo ad esso non c’erano molte aspettative da parte dei giocatori, quindi non si può parlare di vero e proprio insuccesso. A chiudere la  “biggest game flops of 2010” Iron Man 2.

Cristina Rufini