Facebook, per la settimana dei diritti dell’infanzia si torna bambini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:47

Tornare bambini? Perchè no?

Sul popolare social network Facebook, sta impazzando il cambio dell’immagine del proprio profilo, sostituita per l’occasione con quella del proprio cartone animato preferito. Motivo? Semplicissimo: il prossimo 20 novembre ricorrerà il quindicesimo anniversario della ratifica della Carta dei Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, avvenuta nel 1995. Cambiando la propria foto con quella di un personaggio dei cartoni animati, ognuno di noi ha la possibilità di contribuire su iniziative di sensibilizzazione sui problemi legati al mondo dell’infanzia.

Su Facebook è partita quindi la caccia al personaggio più bello, più divertente o a quello che ci ricorda un momento piacevole della nostra infanzia. Le immagini più diffuse al momento sono quelle di Lupin, Hello Spank, Sailor Moon e le principesse della Walt Disney. Ma non dimentichiamoci delle Tartarughe Ninja, del simpatico Ispettore Gadget, della lotta tra il bene e il male che contraddistingue il duello tra Batman e Joker. E ancora il mitico attaccante di calcio Oliver Hutton con il suo inseparabile amico portiere Benji Price, i personaggi della Warner Bros come Duffy Duck e Bugs Bunny. Spazio stanno avendo anche i cartoni animati più recenti come i Simpson, Futurama e i Griffin.

Diamo allora spazio alla nostra fantasia, divertiamoci, ma… non dimentichiamo il motivo principale dell’iniziativa.

Antonio Pellegrino

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!