Stasera in tv la commedia “Molto rumore per nulla”

Questa sera, alle ore 21:00, la rete satellitare MGM trasmetterà la commedia, del 1993, “Molto rumore per nulla” (titolo originale “Much ado about nothing”). La pellicola, di e con Kenneth Branagh, è interpretata da Denzel Washington, Emma Thompson, Michael Keaton e Keanu Reeves. Nel cast anche Robert Sean Leonard, ora noto al grande pubblico per una parte da protagonista in “Dottor House” e Kate Beckinsale, la bella vampira di “Underworld”. Il lungometraggio è liberamente ispirato all’omonima commedia shakespeariana. Durata: 111 minuti.

Il principe Pedro d’Aragona, di ritorno da imprese belliche, si ferma a Messina alla corte di Leonato. Uno degli uomini appartenenti alla corte del principe, il conte fiorentino Claudio, si innamora della bella figlia di Leonato e lui sembra approvare. Ma nel momento in cui i preparativi per il matrimonio sono terminati, il malefico fratello del principe cerca di mettere zizzania in ogni modo. Intanto si assiste ad una divertente schermaglia tra Beatrice, nipote di Leonato e il signor Benedetto da Padova, entrambi sprezzanti le gioie dell’amore ed entrambi vittima di un farsesco complotto. E infine c’è don Juan che, con la complicità dei suoi sgherri, riesce a far capitolare il rapporto tra Hero e Claudio…

Il film si fregia della bellissima sceneggiatura del drammaturgo più celebre di ogni tempo. Ma il regista Branagh ha il merito affatto scontato di rispetto nei confronti del plot originale e dei suoi intenti. Nonostante ciò, e grazie all’inserimento di anacronismi voluti, pur nella sequenza del testo shakespeariano, il film riesce ad essere pungente come il suo originale. E di ciò dobbiamo rendere grazie al meraviglioso paesaggio toscano che fa da sfondo ai luoghi della storia. E infine un plauso  agli attori che, ognuno recitando nel proprio dialetto, conferiscono un tocco di credibilità in più al film dando idea della diversa provenienza dei personaggi.

Valentina Carapella