“Torniamo bambini”. Anche Fb aderisce alla settimana diritti dell’infanzia

Se in queste ore vi siete collegati a Facebook e tutti i vostri amici hanno come immagine del profilo Holly, Lupin, Candy Candy, Ariel, Snoopy o un puffo, insomma un cartone animato, non preoccupatevi! Non sono impazziti!
Si tratta semplicemente di un’iniziativa volta a sostenere la settimana dei diritti dell’infanzia che culminerà sabato 20 novembre, a memoria della ratifica della Carta dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, avvenuta il 20 novembre 1995.
Importanti iniziative si svolgeranno in tutta Italia. Da Milano, con un pomeriggio di approfondimento insieme ad esperti per esaminare lo stato dei diritti dell’infanzia in Italia e nel Mondo, a Varese dove ci saranno varie iniziative per ricordare i diritti dei più piccoli e in tante altre città italiane.
E di certo il più famoso social network non poteva non aderire ad un’iniziativa così importante. Dalle scorse ore tra i membri iscritti a Facebook, circola un’email che propone a tutti di cambiare la propria foto del profile per aderire alla campagna: “Torniamo Bambini. Dal 15 al 20 novembre cambia la foto del tuo profilo di Facebook con quella di un EROE DEI CARTONI ANIMATI della tua infanzia e invita i tuoi amici a fare lo stesso! In questi giorni si terrà la settimana dei diritti d’infanzia!”
?Un piccolo gesto, come questo, che può sicuramente portare alla luce un’iniziativa molto bella e importante. Infatti, senza questa email molte persone sarebbero rimaste allo scuro di questa trovata a favore dei più piccoli. Quindi cosa aspettate?! Andate sul vostro profilo Facebook e cambiate l’immagine del profilo con una foto dei cartoni animati che hanno accompagnato la vostra infanzia.
Sarà sicuramente una scelta difficile!

Daniela Ciranni