Francesco Nuti: l’attore è tornato in pubblico


Torna in pubblico uno degli attori italiani più amati: Francesco Nuti. A quattro anni dal terribile incidente domestico che lo costringe alla sedia a rotelle, l’artista è apparso a sorpresa al teatro Eden di Prato, in occasione della presentazione del suo cd Le note di Cecco.

Pur non sapendo dell’improvvisata, i fan accorsi per ascoltare la raccolta erano numerosi. Si tratta di 13 brani e tre canzoni inedite che un giovane Nuti cantava alla fine degli anni Settanta, quando iniziava la sua ascesa verso il successo.

Ad accompagnarlo in sala, l’inseparabile e amato fratello Giovanni, che ha letto al pubblico una lettera di ringraziamento scritta da Nuti: Grazie a tutti per essere qui. Per me è un’occasione molto importante. Le canzoni sono una più bella dell’altra. Lo dedico a tutti voi, e a mia figlia Ginevra. Quest’ultima è giunta da Roma insieme a sua madre, Anna Maria Malipiero.

Francesco Nuti riemerge da un profondo periodo di crisi, iniziato anni fa a causa della depressione e proseguito con l’incidente domestico avvenuto nel 2006, quando entrò in coma per qualche tempo.

Su una sedia a rotelle e con difficoltà nel parlare, l’attore si è mostrato emozionatissimo dal calore che i fan sono pronti a riservargli, entusiasta per il lavoro presentato. Giovanni, suo fratello, ha dichiarato: “Sta riemergendo dal fondo di un pozzo molto profondo in cui era caduto due volte: prima a causa della depressione e poi per le disastrose conseguenze dell’incidente di quattro anni fa nella sua casa romana ai Parioli. E ora invece sta dimostrando una forza di volontà eccezionale”.

Nel corso del Festival del Cinema di Roma, all’attore è stata dedicata la proiezione del film Francesco Nuti…e vengo da lontano, diretto da Mario Canale. Anche in quell’occasione, fu letto un messaggio in cui veniva anticipato un imminente ritorno: Mi dispiace non essere lì con voi. Sappiate che ho ripreso in mano alcune mie sceneggiature, non so cosa ne sarà, ma daranno buoni frutti. Il cinema è favoloso, difficile e duro. Tutto sembra possibile, non è così. Ma si deve ricominciare.

Carmine Della Pia