Kate Moss è la donna più elegante del pianeta

Agli esordi la modella britannica Kate Moss non sembrava avere tutte le carte in regola; i suoi stentati 172 cm di altezza, il corpo esile e fragile la rendevano diversa dalle altre sue colleghe dai fisici statuari. Ma Kate ha saputo imporsi sulla scena mondiale grazie alla grinta, determinazione e al suo sguardo, quello sguardo magnetico che ha catturato l’obiettivo dei migliori fotografi e di qualsiasi uomo.

Oggi Vogue America la proclama regina d’eleganza, un titolo che forse non tutti si sarebbero immaginati di vederle calzare ma che in fondo le calza a meraviglia, come ogni cosa. Un titolo che spazza via lo scandalo della cocaina che fino a poco tempo fa sembrava avesse macchiato in modo indelebile la sua carriera e invece no, eccola ancora qui lontana da pettegolezzi e cadute di stile. Kate Moss è ormai lanciata in un irrefrenabile ascesa che la vede protagonista non solo delle passerelle ma anche delle quinte, come stilista. Il suo talento di designer è stato riconosciuto dai più grandi nomi della moda internazionale, Alexandra Kotur ha dichiarato: “Nessun’altra modella o celebrità negli ultimi dieci anni ha influito sul modo in cui le donne si vestono più di Kate Moss“.

Proprio così, la modella britannica è riuscita ad influenzare la moda più di chiunque altro negli ultimi dieci anni, ma non si tratta solo del modo di vestire, lei ha dettato legge anche per il suo modo di essere, spregiudicata alle volte ma sempre in grado di reggere le prime pagine con classe senza chinare mai la testa. Una donna elegante, la più elegante ma allo stesso tempo grintosa e forte.

Valentina Bauccio